Top

Microsoft Security Essential: 1.5 Milioni Di Download

Microsoft Security

Microsoft Security Essentials, il nuovo antivirus freeware di  Microsoft registra 1,5 milioni di downloads nella sola prima settimana.

E’ un risultato trionfante per Microsoft che è entrata da poco nel mercato degli Antivurus free; In realtà questo “succeso” deriva da un fallimento, quello del software a pagamento chiamato Windows Live oneCare, ora non più disponibile.

Microsoft Security Essentials: il segreto del successo

Microsoft Security Essentials è uno strumento di sicurezza che fornisce una protezione contro virus, trojan, worm, malware e altre applicazioni spyware.

Il programma era stato progettato per attrarre gli utenti Windows che non volevano  pagare per strumenti  di sicurezza come gli anti-virus.

Microsoft afferma di aver registrato più di 1,5 milioni di download del suo software ” Security Essentials” , nella prima settimana dopo che il software è stato reso disponibile sul web e ora scaricabile anche in italiano.

Il gigante del software ha riferito che Security Essentials è stato popolare sopratutto con gli utenti del nuovo sistema operativo Windows 7; gli utenti aziendali hanno avuto accesso a Windows 7 per qualche tempo, anche se gli utenti domestici dovranno attendere il 22 ottobre.

Il grafico a torta  illustra che ben il 44% degli utenti Microsoft ha scelto di istallarlo sul nuovo sistema operativo Win7 mentre il 23% su Windows Vista e infine il 33% sui sistemi basati su Windows Xp.

Microsoft ha comunicati di aver rilevato  più di  4 milioni di malware su più di 500 000 macchine durante la sola prima settimana.

E’ interessante notare come  il 52% di loro erano su Pc con montato Windows XP  mentre Vista è stato il successivo, con il 32% di rilevamenti, seguito da Windows 7, con appena il 16%; “Abbiamo notato coem la presenza di malware fosse relativamente inferiore sui Pc dotati dei più recenti  Service Pack e sistemi operativi.

Nonostante il successo di Security Essentials, varie recensioni online hanno osservato la lentezza del software durante il processo di scansione anche se Microsoft ha dichiarato pubblicamente che prevede di accelerare il processo di scansione con una nuova versione tra pochissimo.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273