Top

Microsoft Si Rifà Il Look

Qual’è una delle strategie più utilizzate per vendere un prodotto innovativo? Sicuramente oltre alla qualità del prodotto in questione, la pubblicità e le strategie di marketing aiutano molto nelle vendite. E’ il caso di Nokia, ad esempio, che con le strategie pubblicitarie messe in atto, è riuscita a far aumentare le vendite di Windows Phone di oltre il 100%. Microsoft adesso, ha bisogno più che mai della pubblicità per riuscire ad ottenere successo con la nuova gamma di prodotti che è in procinto di lanciare. Windows 8, Windows Phone 8, Office 2013 (o meglio dire, Office 15), Surface e quant’altro. Questo è quanto si prevede per i prossimi “freddi” che trascorreremo all’insergna della tecnologia.

 Si Rifà Il Look

Una delle strategie più adottate è sicuramente l’immagine dell’azienda. Un colosso come Microsoft non credo abbia bisogno di presentazioni, e si affida perciò ad un nuovo look per attirare il grande pubblico. Un nuovo logo che va a sostituire quello che dal 1994 ha segnato la storia del colosso di Redmond che in questi anni ha “sfornato” prodotti degni di lode come Windows 98, Windows Xp e Windows 7. Purtroppo anche i flop non sono mancati, impossibile non citare Windows 2000 e Windows Vista. Come dicevamo, Microsooft ha da poco presentato il suo nuovo logo, ispirato molto a quello “abbozzato” nel 1995. Un logo forse molto banale che non rispecchia forse per niente la nuova grafica adottata in Windows 8. Un semplice font Segoe e un Logo con quattro colori, rosso (Microsoft Office 2013), verde (Xbox 360), blu (Windows 8) e giallo (ancora sconosciuto a chi sarà abbinato). Il logo,annunciato tramite un video caricato da Microsoft sul proprio canale di YouTube, andrà a sostituire l’ormai arci nota scritta Microsoft in grassetto. Cosa ne pensate di questo logo? :)

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273