Top

Microsoft Sorprende Il CES Con Kinect Avatar

Con un colpo d’ala improvviso, Microsoft ha informalmente dato il via al CES 2011 (Mostra dell’Elettronica di Consumo, la più grande al mondo). L’ha fatto con una presentazione sobria e concreta, la prima dell’anno nuovo, presenziata – con fare più simile agli uomini di Apple – dall’amministratore delegato Steve Ballmer.

L’azienda di Redmond, reduce dalla spina nel fianco del sorpasso di Firefox su Internet Explorer (ma solo in Europa), si presenta comunque a testa alta annunciando prodotti e tecnologie che non passeranno di certo inosservate. Eccone un assaggio.

La social era riparte da Kinect Avatar e Windows 8

I cardini della presentazione di Microsoft sono due prodotti su cui – lo sappiamo tutti – l’azienda punta molto: anzitutto Windows 8 , erede del fortunato Windows 7, che introdurrà features molto innovative (come l’interfaccia Wind in 3D, scopri di cosa si tratta) e  che verrà reso praticamente universale, una sorta di “Android” a tutto campo per pc, tablet e dispositivi mobili.

La vera chicca, però, del soliloquio di Ballmer riguarda fondamentalmente la consolle di gioco XBox, considerata da molti la migliore assieme alla Playstation 3 e al Nintendo Wii, e più precisamente il suo controller Microsoft Kinect, che permette di giocare semplicemente muovendosi, senza utilizzare telecomandi o joystick di alcun tipo.

Gli sviluppatori hanno infatti ideato Kinect Avatar, un simulatore che esprime movimenti e smorfie del giocatore che lo utilizza: è stato provato in diretta da Steve Ballmer, ed è piaciuto molto. Capace di emulare perfettamente – pur considerando gli attuali limiti del sensore Kinect – i “modi di fare” dell’amministratore di Microsoft, potrà diventare il vero passo avanti nel mondo del social. Gli scenari presenti infatti permettono di ipotizzare un utilizzo di Kinect Avatar per simulare conferenze, incontrandosi in un mondo virtuale dove il proprio avatar – e quelli altrui – eseguono in maniera sistematica le azioni che compiamo dal vivo.

A voi lettori la parola: sarà il colpo grosso del CES 2011, o l’ennesima batosta di Microsoft?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273