Top

Microsoft Store: Un Bilancio Globale A Fine 2013

Il 2013 sta per terminare e Microsoft ha realizzato un bilancio globale degli 83 store aperti sul suolo statunitense. Jonathan Adashek, attraverso The Official Microsoft Blog, ha fatto il punto della situazione e sottolineato come Microsoft, nel 2014, aprirà nuovi punti vendità e cercherà di crescere ulteriormente. Per l’azienda di Redmond, il 2013 è stato un anno importante con il lancio di Windows 8.1, Xbox One, Office 365, Surface 2 ed infine Nokia Lumia 1020 e 1520.

Andiamo a vedere in dettaglio come i Microsoft Store siano un luogo in cui è possibile conoscere tutte le principali novità del mondo Microsoft.

microsoft

Microsoft: 83 Store Negli Stati Uniti

E’ stato un anno importante per il mondo IT, in particolare Microsoft ha presentato tantissimi nuovi prodotti che arricchiscono la vita quotidiana degli utenti. In questi ultimi 12 mesi, Microsoft ha aperto 35 nuovi negozi, per un totale di 83 Microsoft Store aperti nel Nord America. Le visite sia per quanto riguarda il sito online che i negozi si sono aggirate attorno ai 362 milioni di clienti.

Quest’anno i Microsoft Store hanno giocato un ruolo fondamentale nel mostrare i nuovi desktop, all-in-one e ultrabook dotati di Windows 8.1, la nuova suite Office 365, Xbox One, Surface 2 ed i nuovi Nokia Lumia 1020 e 1520. Come già accade negli Apple Store, Microsoft permette all’utenza di toccare con mano tutti i dispositivi e durante i vari periodi dell’anno vi sono eventi di varia natura come workshop, “summer camp”, dimostrazioni pratiche, “troubleshooting” e molto altro ancora.

Vi è da sottolineare, tuttavia, che i Microsoft Store, ancora oggi, negli Stati Uniti, non riescono a contrastare i negozi di Apple, in particolare, a livello di visitatori e vendite. Apple, non a caso, offre servizi ad-hoc attraverso i propri store, mentre i Microsoft Store sono una sorta di centri di rivendita di hardware prodotto da altre aziende come Dell, Lenovo etc…, ad esclusione del tablet Surface.

La strategia di Apple ha permesso all’azienda di Cupertino di raggiungere livelli di vendite elevati che, attualmente, i Microsoft Store non riescono a replicare. Microsoft, d’altro canto, punta a far conoscere alle persone i propri prodotti e le nuove tecnologie attraverso una sorta di “showroom” in cui è possibile vedere da vicino le ultime tecnologie. Sarà interessante vedere se Microsoft porterà i Microsoft Store anche fuori dal suolo statunitense. Staremo a vedere.

E’ stato un altro anno significativo per i rivenditori Microsoft, e siamo orgogliosi di continuare ad offrire ai nostri clienti la scelta, il valore e il servizio che si aspettano dai nostri negozi. Nel corso degli ultimi 12 mesi, abbiamo aperto 35 negozi e ora abbiamo in totale 83 negozi specializzati con la linea completa in tutto il Nord America. Abbiamo accolto oltre 362 milioni di clienti nella nostra completa in più di 200 mercati in tutto il mondo.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273