Top

Miglioriamo Ubuntu 11.04 Con Qualche Applet

Una delle novità meno apprezzate dall’adozione dell’interfaccia Unity da parte di Ubuntu, è l’impossibilità di utilizzare gli applets nel pannello superiore. Le soluzioni sono diverse, o utilizzate la vecchia interfaccia avviando Ubuntu Classic oppure installiamo qualche applet/applicazione sostitutiva che possa fare al caso nostro.

Siete geek, solo installazioni da terminale!

Gestore Frequenza Cpu

Il primo applet di cui si sente la mancanza, o almeno personalmente mi mancava molto, è un applet per la gestione della CPU, per intenderci qualcosa che ci permetta di scegliere e cambiare il gestore di risparmio energetico o la frequenza di funzionamento della CPU.

Ecco quindi che ci viene in aiuto una piccola applicazione/applet di nome CPUFreq. Per l’installazione apriamo un terminale e digitiamo i tre comandi che seguono:
sudo add-apt-repository ppa:artfwo/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install indicator-cpufreq

A questo punto non resta che avviare l’applicazione tramite il comando Indicator-cpu, magari meglio lanciarlo dall’esecutore di comandi tramite Alt + F2.
Se vi trovate a vostro agio con questa applicazione è meglio allora inserirla all’elenco di avvio automatico.

Che tempo fa?

Un altro assente li sul pannello è l’indicatore meteo. Magari non proprio necessario, ma sempre utile da avere. Vediamo quindi come fare per averne uno. Sempre su terminale digitiamo:
sudo add-apt-repository ppa:lorenzo-carbonell/atareao
sudo apt-get update
sudo apt-get install my-weather-indicator

Una volta completata l’installazione, avviatela come una qualsiasi applicazione, la trovate infatti nei menù. Potete sempre aggiungerla anche all’avio automatico se vi aggrada.

Disattivare Touchpad


Se volete un applet per poter disattivare il touchpad, quanto segue fa al caso vostro. Sempre da terminale digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:lorenzo-carbonell/atareao
sudo apt-get update
sudo apt-get install touchpad-indicator

Una volta avviata potrete disattivare il touchpad. Per riattivarlo, ricordiamo che tramite la scorciatoia da tastiera F10 è possibile interagire con i menù delle varie applicazioni/applets del pannello.

Ubuntu One come Dropbox


Per chi è utente Dropbox, la simpatica scatoletta che indica l’attività e lo stato del proprio spazio sul relativo account è comunque una cosa comoda. Vediamo quindi come far assomigliare Ubuntu One e Dropbox in questo aspetto. Come ormai avrete intuito, aprite un terminale e digitiamo:
sudo add-apt-repository ppa:rye/ubuntuone-extras
sudo apt-get update
sudo apt-get install ubuntuone-indicator

Questi sono gli applet di cui io ho sentito più bisogno sull’immediato. Voi ne avete trovati altri utili che volete suggerire?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273