Top

Problemi con Windows 7 ?
Clicca qui per Correggere gli errori di Windows 7 e ottimizzare le Prestazione del PC

Monitoraggio Affidabilità in Windows 7: Cos’è e a cosa serve

Windows Seven possiede uno strumento molto interessante ma poco conosciuto.

Esamina la cronologia relativa all’affidabilità e ai problemi del computer

Lo strumento si chiama Monitoraggio Affidabilità, è uno strumento avanzato che consente di valutare problemi hardware e software, nonché altre modifiche apportate al computer in uso.

Tale strumento offre un indice di stabilità, compreso tra 1 (stabilità minima) e 10 (stabilità massima), che può essere utilizzato per valutare l’affidabilità del computer. Eventuali modifiche apportate o problemi che si verificano nel computer influiscono sull’indice di stabilità.

Lo puoi trovare digitando “Monitoraggio Affidabilità” sul campo di ricerca del menu startImmagine del pulsante Start o in alternativa scegliere Pannello di controllo e quindi in Sistema e sicurezza fare clic su Rivedi lo stato del computer.

E’ essenzialmente un grafico di facile lettura, che riassume quali difficoltà sono state incontrate durante l’arco di una giornata, o settimane.

Le “X” di colore rosso indicano problemi seri che hanno portato a crash del sistema operativo oppure di una o più applicazioni. I punti esclamativi su fondo giallo evidenziano invece avvisi relativi, ad esempio, ad installazioni od aggiornamenti che per qualche motivo non sono andate a buon fine.

Un utile strumento integrato in Windows 7 che può tornare utile per scovare più dettagli possibili su un determinato crash improvviso, ad esempio.

Essendo uno strumento di sistema non sono sicuro che sia presente in tutte le versioni di Windows 7.

Aggiornamento: Nella pagina dedicata di Windows7 è specificato che vale per tutte le edizioni.Provate.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273