Top

Monitorare Lo Stato Di Salute Degli Hard Disk Con CrystalDiskInfo

Una delle cose più brutte che può capitare al nostro computer è la rottura dell’hard disk. Prevedere con certezza quando avverrà il guasto è praticamente impossibile, però possiamo verificare lo stato di salute del nostro disco rigido con una semplice utility. L’applicazione che vi presento oggi si chiama CrystalDiskInfo sviluppata dalla Crystalmark; disponibile per Windows 2000/NT/XP/2003/Vista/7 in diverse lingue tra cui l’italiano.

Come monitorare costantemente il nostro disco rigido

CrystalDiskInfo analizza in brevissimo tempo tutti i dati forniti dall’hard disk offrendo un ampio scenario di informazioni: numero seriale, temperatura, numero di accensioni, quantità d’ore di attività, tasso di errore in scrittura, firmware, dimensione buffer, modo trasferimento, interfaccia, dimensione cache, informazioni S.M.A.R.T. e molto altro.

L’applicazione presenta un’interfaccia grafica molto ben organizzata e semplice. Una delle cose che salta subito all’occhio all’apertura del programma è la temperatura, una delle cose più importanti da tenere sotto controllo. Infatti se la temperatura sale molto provoca dei problemi di stabilità dell’intero sistema, con rallentamento delle prestazioni e nei casi più gravi lo spegnimento senza preavviso del sistema. La temperatura media di solito è di circa 40°-50°, ma sotto sforzo molte volte può arrivare e superare i 70°.

CrystalDiskInfo permette di monitorare il disco rigido, dandoci diverse informazioni nel tempo con la creazione automatica di un grafico e di configurare eventuali allarmi nella System Tray. Già vedendo la colorazione dei valori vi potete fare un’idea dello stato di salute del vostro hard disk, infatti se vedete i valori di colore blu significa che tutto è nella norma, invece se sono gialli o addirittura rossi dovete prestare la massima attenzione perchè qualcosa nel vostro disco rigido non va.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273