Top

Natale Retro: Gli Oggetti Tecnologici Più Venduti Dei Natali Passati

Ormai siamo nel pieno del periodo natalizio. Cartelloni, banner web e pubblicità su carta stampata vi ricordano ripetutamente che la notte del 25 dicembre sta per avvicinarsi. Questo significa che i regali devono essere quasi sotto l’albero!

Oggi, le letterine di Natale includono quasi sempre un oggetto tecnologico. Questi prodotti vengono sponsorizzati da potenti mezzi di comunicazione, ma in passato cosa desideravano le persone? In ogni epoca il Natale viene strumentalizzato per vendere, ma gli oggetti messi da comprare non sono di certo gli stessi.

La Tecnologia In Passato: Atari, TV, Tostapani, Macchine Da Scrivere e TV

Partiamo con una pubblicità che farà saltare alla mente molti ricordi, se fate parte dell’epoca in cui l’Atari regnava. Si tratta, appunto, di un annuncio pubblicitario che permetteva di spuntare i regali preferiti. Fra le scelte, troviamo i vari giochi retro oppure le mitiche console: Atari 5200, Atari 2600 e vari controller “di ultima generazione” (all’epoca rappresentavano il top).

Non poteva non essere citata una pubblicità della Coca Cola. Sicuramente saprete che l’azienda è riuscita ad influenzare a tal punto il Natale da cambiare il suo colore o almeno così dichiarano in molti! Il famoso Babbo Natale, infatti, era vestito interamente di verde, solo successivamente fu modificato proprio “a causa” della famosa marca.

Oggi come preparate i toast? I tostapane sono ancora vivi e vegeti, però non sono di certo come il famoso Toastmaster! Il regalo più desiderato, probabilmente, in epoca passata.

Ed eccoci dinanzi ad un’emblematica pagina pubblicitaria che realmente sottolinea il cambiamento. Ormai è quasi impossibile vedere un giornale che incentiva i genitori a comprare i normali giocattoli (biciclette, pistole giocattolo, cavallini dondolanti, giochi con le bottiglie etc). Nel 2012 le letterine includono quasi solo oggetti tecnologici (anche costosi).

Sotto l’albero non ci devono essere solo regali romantici, ma anche qualcosa per “scrivere come degli esperti”. Non può dunque mancare una Smith-Corona Marchant.

Non manca il migliore amico dell’uomo, prima della diffusione del computer: la televisione. Tecnologie del genere erano un lusso per pochi, quindi perché non noleggiarne una per il giorno di Natale?

Infine, non c’entra nulla con la tecnologia, ma evidenziamo che Babbo Natale era usato anche per reclamizzare pistole e sigarette!

[via]

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273