Top

Naviga e Configura Velocemente i DNS di Google

Per garantire una maggiore velocità e sicurezza durante la navigazione in Internet spesso ogni utente geek finisce per utilizzare qualche indirizzo DNS differente da quello fornito dal proprio provider.

Configura velocemente i DNS di Google: Con DNS Helper

Il protocollo DNS è una parte importante del web, una sorta di rubrica telefonica di Internet.

Ogni volta che si visita un sito web, come www.ziogeek.com , il computer chiede al server DNS di riferimento di effettuare il processo detto di “risoluzione“, ossia di individuare l’indirizzo IP del nome di dominio digitato, nel nostro caso di ziogeek.com Alcune volte però può succedere che il DNS predefinito è sovraccarico, lento oppure occupato per qualche motivo, ecco che subentrano i problemi di caricamento delle pagine web e navigazione lenta.

Come vi avevo già parlato in un recente post (vi invito a leggerlo) esistono server DNS alternativi a quelli forniti dal proprio provider e alcune volte addirittura più sicuri. Dal 2006 Google ha fornito i propri  Google DNS Public che sono molto sicuri e veloci.

Quando si utilizzano indirizzi DNS alternativi a quelli forniti dal proprio operatore bisogna come prima cosa, annotare e conservare gli indirizzi DNS classici (sono 2, primario e secondario) e sostituirli dunque con i nuovi.

Questa semplice procedura va fatta dalla scheda di proprietà del proprio router o modem ADSl ma può risultare difficile per utenti inesperti.

Ecco quindi che viene in aiuto l’ottimo tool portable gratuito di Google che sostituisce in automatico gli indirizzi DNS con un semplice pulsante.

Si chiama Google DNS Helper e l’utilizo è semplicissimo: si avvia e si preme su Switch to Google DNS, in qualsiasi momento possiamo ripristinare gli indirizzi “classici” cliccando sul bottone Restore DNS.

UltraDNS, OpenDNS, Google DNS o il DNS fornito dal proprio provider ? Scopri quale scegliere.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273