Top

Come Navigare in modo Anonimo e Bypassare i Firewall Aziendali

Sono molti i motivi che possono portarci a preferire una navigazione in anonimato. La maggior sicurezza o semplicemente regole di  policies aziendali troppo restrittive possono indurci a preferire una navigazione anonima e senza restrizioni.

Navigazione in anonimato dove e quando vuoi

A scuola o in azienda avete sicuramente potuto sperimentare con le vostre mani, come la maggior parte dei servizi social più conosciuti come Facebook, MSN o ancora Skype e Youtube sono bloccati di proposito  da restrizioni ottenute con appositi firewall aziendali.

Nel mondo dell’informatica c’è sempre una soluzione.Vediamo come fare per utilizzare Facebook anche da lavoro :) o semplicemente accedere a  un sito/servizio Web anche dall’Italia, come il caso della radio online più famosa d’America dal nome Pandora, che attualmente risulta inaccessibile dall’Europa per motivi di copyright.

Gpass è un’utility avanzata, gratuita, che attaverso la tecnica del tunneling, è in grado di cifrare i vostri dati online, nascondere il proprio indirizzo IP ed evadere dal monitoraggio grazie a una rete di server sicuri che il software utilizza per inviare/ricevere i dati criptati.

La logica del  funzionamento di Gpass è la seguente: una volta avviata l’utility, questa impacchetta e cripta tutto il traffico generato e provvede ad  inviarlo ai server distribuiti forniti da Gpass stesso. I server ricevono i dati, li spacchettano e li decriptano. Tutto questo processo vi consente di navigare in completo anonimato.

GPass supporta le applicazioni online che si utilizzano di più, come i maggiori  browser web (ad esempio Firefox, Opera), lettori multimediali( come Windows media player), servizi di  e-mail, messaggistica istantanea, download manager, e così via.

Per un funzionamento corretto basterà seguire questi semplici passi:

  1. Chiudere browser eventualmente aperto;
  2. Avviare Gpass;
  3. Come in figura sopra cliccare sull’applicazione o browser web  che volete usare per navigare senza limiti e con tutta sicurezza;

Se qualche applicazione  del PC in uso o browser non è presente nella lista, basterà semplicemente aggiungerlo nell’elenco trascinandolo al suo interno. In realtà Gpass fa molto di più e per questo vi invito a leggere (in inglese) questa guida all’uso.

Un’altra particolarità è quella della portabilità; il software infatti non ha bisogno neanche di essere istallato (disponibile in versione portable) e potete portarlo con voi  su chiavetta USB ed utilizzarlo quando vorrete.

Guarda anche come navigare anonimi con Google Chrome.


email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273