Top

Navigazione GPS Nav4All: Costretto A Chiudere

nav4all

Nav4All è uno dei migliori e più usati software di navigazione GPS attualmente disponibili per smartphone. Nav4All è disponibile, gratuitamente, per diverse piattaforme, compreso l’iPhone, Android, Blackberry e Nokia. Ora sembra che Nav4All cesserà la sua attività il prossimo giovedì, ovvero fra due giorni. Come mai? Quali sono le ragioni dietro questa decisione?

Nav4All chiude i battenti, perché?

Il sistema di navigazione Nav4All, che utilizza le mappe di navigazione NAVTEQ, di proprietà di Nokia, è costretto a terminare la sua attività. Navteq ha deciso all’improvviso di porre termine al contratto con la Nav4All, che così non potrà più utilizzare le mappe per la navigazione. Il problema, inoltre, di non riuscire a trovare un altro fornitore a breve termine porta alla irrimediabile chiusura di questa azienda e del suo ottimo servizio.

Dopo 5 anni Nav4All si vede dunque costretta a chiudere.

Fino ad ora quello di Nav4All era uno dei software leader al mondo nel settore della navigazione GPS mobile. In soli 5 anni sono stati oltre 27,5 milioni gli utenti che hanno usato il software, in 56 diversi paesi del mondo. Soprattutto nel corso degli ultimi due anni c’è stata una crescita esponenziale da parte del software.

Quali sono le motivazioni che hanno spinto la Nokia, che controlla al 100% Navteq, a non rinnovare il contratto con Nav4All? Che centri la novità della concessione gratuita delle Ovi Maps? Secondo voi?

Via Nav4All

Post aggiornato, comunicazione ufficiale della NAVTEQ.

Milano, 2 febbraio 2010 –  NAVTEQ continua a collaborare con tutte le
aziende e in tutti i settori dell’industria e ad operare come divisione di
Nokia completamente indipendente.

Tutti i clienti continuano ad avere accesso ai dati NAVTEQ secondo gli
stessi termini e le stesse condizioni. Purtroppo, non siamo riusciti a
raggiungere un accordo per estendere il nostro contratto con Nav4All in
linea con tali termini e condizioni. Il nostro obiettivo primario è quello
di non fare distinzioni tra i nostri clienti. Siamo lieti che Nokia
riconosca che tale obiettivo può essere conseguito solo a condizione che
NAVTEQ rimanga indipendente; dal punto di vista di NAVTEQ, garantire termini
e condizioni uguali per tutti rappresenta la seconda condizione essenziale.

Non discutiamo mai i dettagli dei singoli contratti relativi ai nostri
clienti. I dati NAVTEQ sono a disposizione di tutte le aziende e di tutti i
settori industriali. I nostri prezzi vengono calcolati in base a un metodo
razionale, secondo cui termini e condizioni sono equamente basati su
variabili quali volume, impiego previsto, durata del contratto e così via.
Siamo lieti di continuare le trattative con Nav4All nel rispetto di questi
criteri.

Se da un lato non discutiamo mai pubblicamente i dettagli relativi ai
singoli contratti dei nostri clienti, per chiarezza è giusto dire che tutti
i nostri contratti hanno una precisa data di scadenza, e che seguiamo una
pratica standard di rinegoziazione di tutti i contratti con largo anticipo
sul termine di scadenza previsto. Non è mai accaduto pertanto che
un’azienda rimanesse “sorpresa”, dal momento che è tutto
scrupolosamente documentato.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273