Top

Netflix Batte iTunes? Vediamo di Quanto

Nel 2011 Netflix ha fatto segnare quasi incredibilmente un record dopo l’altro assicurandosi la maggiore fetta di mercato riguardante il settore dei noleggi online di film, in un momento in cui la pirateria la fa da padrone, con i giusti mezzi e le giuste idee il consumatore premia la legalità. Alla base di questi progressi avvenuti in un solo anno e che sono stati sufficienti per levare la corona ad iTunes ci sono un’ottima strategia di marketing e un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Una Guerra Combattuta A Colpi Di Films

Negli Stati Uniti, iTunes non è più il re del business dei film online. Netflix in questi giorni si è aggiudicato la prima posizione mostrando come una strategia di marketing ben gestita e delle ottime capacità a livello di management abbiamo fatto si che il colosso dei noleggi online battesse Apple. Secondo una ricerca di mercato di iSupply Netflix avrebbe fatto segnare il sorpasso nel 2011. iSupply sottolinea come il livello di mercato digitale di Netflix sia cresciuto dallo 0.4% nel 2010 fino al 44% nel 2011 mentre Apple è scesa dal 60.8% del 2010 fino al 32.3 del 2011.

In un anno si può dire che siano cambiate completamente le scelte degli utenti e di come il mercato statunitense preferisca un servizio in abbonamento come offre Netfix unito alla vastità dei films ed altro ancora. Anche Microsoft ha perso punti passando 16% circa del 2010 fino al 7.6% del 2011. L’unica compagnia cresciuta ma non in modo eclatante è Vudu (acquisita  da WalMart) che è passata dal 2.7 al 4.2.  Il mercato, nel frattempo, si è espanso duplicando fino a 992 milioni di dollari nel 2011.  Netflix è riuscita ad ampliare la sua fetta di mercato in modo così evidete grazie a numerose offerte e una capillare presenza nei mass-media offrendo un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Link | Arstecnica

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273