Top

Nexus 5: In Colorazione Rossa Dal 4 Febbraio?

Nel mercato della tecnologia non sempre vince il prodotto più performante o migliore in ambito specifiche hardware, ma può capitare di vincere anche per un design più accattivante o per delle colorazioni più “interessanti”. Non a caso Apple, con il suo iPhone 5S Champagne (o Gold, come preferite), ha registrato vendite altissime, soprattutto vista la novità. Ad ogni modo, secondo alcune fonti, Google sarebbe pronta a rilasciare a brevissimo il Nexus 5 nella colorazione rossa e la data sembra essere anche molto vicina.

Tutto Vero?

nexus5-red-teaser2

Ormai da diversi giorni in rete non fanno altro che circolare foto delle confezioni e degli scatoloni colmi di Nexus 5 rossi che invadono la facciata principale del pacchetto in cui è contenuto lo smartphone di Google. La mossa che il colosso della Silicon Valley potrebbe fare sembra essere molto interessante visto che sono molti i produttori che hanno intrapreso la strada dei “dispositivi colorati”: non a caso, tra gli smartphone più venduti, troviamo il Lumia 520 (oltre agli altri della famiglia) che, grazie alle mille colorazioni, è riuscito ad attrarre il pubblico più “giovane”.

Ad ogni modo il Nexus 5 rosso potrebbe essere acquistabile dal Play Store a partire dal 4 Febbraio come testimonia l’immagine qui sotto pescata in rete: il prezzo di vendita, ovviamente, sarà lo stesso, 349€ per la versione da 16Gb e 399€ per quella da 32GB.

nexus5-red-sprint

Ultimamente stiamo assistendo ad un aumento generale dei fatturati nel mondo della tecnologia e in particolare aziende del calibro di Google stanno ottenendo una serie di risultati positivi, soprattutto grazie ai nuovi Nexus 5 e Chromecast che spingono moltissimo le vendite del colosso dei motori di ricerca che, ogni anno, dalla vendita di questi dispositivi, incassa solo una piccola parte del fatturato generale.

Nexus 5 Sorprende

Nexus-5-chromecast-460x296

Nonostante Google non abbia fornito ufficialmente i numeri di unità vendute di nexus 5, il risultato ottenuto è senza dubbio tra i migliori e a testimoniarlo vi sono le date di attesa del Play Store per evadere gli ordini ricevuti: durante il periodo natalizio (il Q3 del 2013, quello preso in analisi) Google assicurava tempi di consegna pari a 2 settimane, il che è ben diverso dai soliti 2-3 giorni richiesti.

Ad ogni modo Nexus 5 non è stato l’unico degno di lode durante la parte finale dell’anno appena trascorso: Chromecast, il dongle HDMI di Google che permette la condivisione e la riproduzione di file multimediali sulla TV.

Qual’è il punto di forza di questo successo di Google? La competitività in fatto di prezzi e hardware in dotazione ai dispositivi: un successo che si ripeterà con il prossimo Nexus 6? Staremo a vedere nei prossimi mesi, stay tuned!

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273