Top

Nissan Presenta Il Suo Smartwatch

Dopo gli smartwatch di Sony e Samsung, adesso arriva lo smartwatch prodotto da Nissan per registrare la telemetria della propria auto e i parametri vitali del conducente. Si preannuncia, quindi, un futuro pieno di novità per il mondo degli “orologi smart”. Andiamo a vedere in dettaglio. 

Nissan-Nismo-Watch-in-Packaging

Le Auto Diventano Più Smart

Non capita, molto spesso, che produttori di auto investano in un settore come quello dell’informatica. Seppur all’interno delle più moderne auto è possibile trovare veri e propri computer, Nissan ha voluto realizzare uno smartwatch con l’obiettivo di connettere la macchina al guidatore.

Al Motor Show di Francoforte, infatti, Nissan svelerà il suo nuovo smartwatch, denominato molto probabilmente Nissan Nismo Watch, e questa mossa da parte del produttore di auto giapponese sorprende un po’ tutti. Il target del Nissan Nismo Watch sono i possessori del modello di auto Nismo, marchio che rappresenta la sezione motorsport e performance dell’azienda giapponese.

A differenza dei classici smartwatch, Nismo Watch è focalizzato su un audience specifico ed offre alcune feature uniche nel loro genere. Grazie alla connessione Bluetooth è possibile connetterlo alla propria auto ed accedere ai dati telemetrici ed alle performance della macchina. Oltre a ciò, il Nismo Watch registra i dati biometrici del guidatore, come il battito cardiaco ed inoltre, mostra l’efficienza della macchina registrando la velocità media ed i relativi consumi.

L’obiettivo, quindi, è quello di introdurre la tecnologia all’interno dell’abitacolo delle auto per registrare i dati e, in alcuni casi, migliorare le performance del pilota. In futuro, il Nismo Lab vuole implementare ECG, EEG e sensori della temperatura della pelle sullo smartwatch, in modo tale da ottenere qualsiasi tipologia dato. Il Nissan Watch sarà disponibile in color nero, bianco e rosso e grazie ai due bottoni potrà essere facilmente gestito e la batteria integrata offrirà fino a 7 giorni di carica con utilizzo normale.

L’idea di realizzare uno smartwatch in grado di registrare le performance sia dell’auto che del pilota dimostra come la tecnologia, oggi, ci permetta di essere connessi con oggetto e grazie ai Big Data sarà possibile registrare qualsiasi parametro ed analizzarlo in tempo reale. E’ interessante, quindi, che un’azienda come Nissan abbia deciso di entrare all’interno di un settore in cui vi sono solamente aziende del settore IT come Samsung, Sony e forse in futuro Apple. Questo dimostra che gli smartwatch possono rappresentare il futuro.

Nissan_Nismo_Watch_In_Car-original

Cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra opinione in merito nei commenti all’articolo, adesso potete commentare anche con Facebook.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273