Top

Nokia, L’Accordo Per Windows Phone 7 E’ Possibile

Sembrano sempre più realistiche le possibilità che Nokia scelga Windows Phone 7 come futuro sistema operativo. L’annuncio lo abbiamo dato qualche giorno fa (leggi qui l’articolo), ed ha inevitabilmente scatenato reazioni contrastanti tra i lettori e gli utenti. Da un lato si ritiene evidentemente positiva l’eventualità che si abbandoni Symbian (e anche MeeGo, neppure uscito) a favore di un sistema operativo più moderno e accattivante; dall’altro non mancano le polemiche sulla scelta: sono tanti quelli che preferirebbero Android, vista la sua crescente popolarità.

Purtroppo ancora non possiamo dire se si tratta di voci fondate, la risposta la avremo (forse) l’11 febbraio, in cui il nuovo CEO di Nokia Stephen Elop ha convocato un’importante conferenza stampa. Vi sveliamo però in esclusiva perché un accordo Nokia-Microsoft potrebbe rivelarsi plausibile.

Nokia-Microsoft, c’è l’accordo?

Stando alle indiscrezioni, Nokia si prepara ad una rivoluzione interna: fuori alcuni dirigenti di vertice e dentro di nuovi. Una strategia che sembra inevitabilmente indirizzata ad un accordo con Microsoft, ma la permanenza di Alberto Torres, capo dello sviluppo per quanto riguarda Symbian e Meego lascia molti dubbi in sospeso.

Tuttavia Windows Phone 7 si propone come sistema operativo di successo, molto veloce e innovativo nell’interfaccia. Secondo alcuni esperti potrebbe persino – a lungo termine – battere Android. Peraltro adottare questo sistema operativo sarebbe la scelta ideale per Nokia: forte di prodotti dal buon rapporto qualità/prezzo, molto orientati ai giovani e di un marchio leader, acquisterebbe di nuovo visibilità con l’accordo con Microsoft. Diventerebbe nuovamente il punto di riferimento per l’acquisto di telefoni cellulari.

Questa è la tesi di Adnaan Ahmad, analista di fama mondiale e dirigente della Berenberg Bank tedesca, che ha anche scritto di proprio pugno alle due aziende per promuovere un accordo – secondo lui – molto vantaggioso. Altri aspetti significativi riguardano però le recenti mosse di mercato di Nokia, come quella di rivedere il Nokia N9, il primo modello che avrebbe ospitato il sistema operativo MeeGo. Una semplice coincidenza, o una decisione presa a tavolino?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273