Top

Nokia Primo Produttore di Smartphone Al Mondo, Seguono Apple E RIM [Esclusiva]

Nokia è ancora, saldamente, il primo produttore di smartphone al mondo. E non è mai stata superata dalle concorrenti. Apple invece, conquista la seconda posizione a livello mondiale scalzando Research In Motion (che produce i cellulari business BlackBerry tanto apprezzati negli USA e nel mercato arabo). Sono questi i verdetti dell’analisi statistica elaborata da IDC Research – uno dei più grandi istituti statistici a livello globale – nel primo quadrimestre del 2011.

Nokia leader mondiale, segue Apple. Forte crescita di Samsung

Nonostante la crescita esponenziale di tutti i competitor (tranne RIM), nonostante le critiche mosse dagli analisti dopo l’accordo con Microsoft e nonostante la maggior parte di blog e quotidiani italiani (e non) abbiano scritto, nei mesi scorsi, che Apple avesse superato Nokia, i dati di IDC sono molto chiari. La casa finlandese – nonostante abbia perso una considerevole fetta di mercato – è ancora il motore trainante del fiorente commercio degli smartphone.

Ha infatti venduto nei primi quattro mesi di quest’anno 24,2 milioni di cellulari (smartphone), il 12% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Perde però il 14% di mercato, ma mantiene la leadership con il 24,3% di share. L’altra grande notizia che abbiamo annunciato a inizio articolo riguarda invece il sorpasso di Apple, che con 18 milioni erroti di unità vendute, fa scendere al terzo posto RIM. La crescita di Apple nell’ultimo anno è del 114%, cifra da capogiro ma addirittura minima rispetto alle altre.

Samsung, infatti, forte di aver scelto Android per i suoi modelli, triplica (e anche di più) i modelli venduti nel quadrimestre 2010, sfiorando quest’anno gli 11 milioni di unità vendute (comunque molto meno rispetto a Apple e Nokia); si attesta in quarta posizione. Segue – anch’essa in forte crescita – la HTC. Da segnalare anche che nel complesso il vero dato clamoroso è che quasi un utente su quattro non si affida a nessuna delle case produttrici già citate, percentuale quasi prossima a quella di Nokia. E anche questo “settore delle compagnie minori” non vale tanto poco: è cresciuto del 148%.

A seguito delle errate valutazioni dell’utente Antonio, e di numerosi blog della rete che segnalano notizie totalmente inesatte e prive di alcun fondamento, indichiamo di seguito la valutazione comparativa di di IDC Research (che ribadiamo è uno dei maggiori istituti di ricerca a livello internazionale) con i dati dai noi citati.

Fonte: http://www.idc.com/getdoc.jsp?containerId=prUS22815911

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273