Top

Nvidia Tegra: Ricavi In Declino

Parliamo spesso delle performance e dei dati che interessano il mondo di smartphone, tablet, pc desktop e portatili, ma a volte è utile anche sapere cosa succede all’interno di essi, tutto quanto concerne il loro apparato software e hardware, un mondo in cui ruotano moltissime aziende. Un esempio illustre di queste aziende è sicuramente Nvidia con i suoi processori, che in questo momento non sta vivendo un momento proprio felice.

Durante il secondo quarto fiscale infatti, terminato al luglio 2013, Nvidia ha riportato una decrescita a livello di ricavi per quanto riguarda il business dei processori Tegra. Le prospettive future, riguardanti il mercato mobile, infatti, secondo gli addetti ai lavori, non permetterebbero ad Nvidia di essere completamente competitiva. Andiamo a vedere in dettaglio cosa comporta questa notizia e come ha reagito l’azienda.

Tegra_4_high_res_610x407

Nvidia Decresce, Qualcomm Cresce

In queste ultime ore, Nvidia ha rilasciato gli ultimi dati riguardanti i ricavi il business Tegra che ha totalizzato 52.6 milioni di dollari nel Q2 del 2013. Questi dati, tuttavia, se comparati allo scorso anno, rispecchiano una diminuzione delle entrate del 71% rispetto allo scorso anno. Secondo gli ultimi dati Nvidia è riuscita a generare maggiori ricavi grazie all’accordo di copyright con Intel, circa 66 milioni di dollari, rispetto al proprio business mobile.

Tegra, quindi, è una piccola parte di tutto il business, ma per quanto riguarda il futuro quest’ultima può essere definita un’area fondamentale. Il mondo mobile sta rapidamente crescendo, ma i nuovi processori Tegra 3 non sono riusciti ad attirare le principali aziende del settore IT. La futura generazione di processori Tegra 4, che è già apparsa in alcuni rumors online, dovrebbe arrivare durante la seconda metà del 2013.

“Queste riduzioni sono state in gran parte pensate per ridurre le spedizioni di unità dei processori TEgra 3 visto che i clienti hanno intensificato la richiesta di smartphone e tablet basati su Tegra 3, come previsto,”

Vi è da sottolineare, inoltre, che Nvidia ha visto decisamente calare i propri ricavi provenienti da Tegra poiché lo scorso anno era stata raggiunta la cifra di 750 milioni di dollari a livello di entrate, mentre quest’anno, secondo le previsioni più ottimistiche, la cifra sarà inferiore di 200 o 300 milioni.

Questi dati, infine, rappresentano l’andamento di come Nvidia, pur essendo tradizionalmente un produttore di GPU presenti all’interno dei computer e delle console di gioco, non riesca ad attirare l’attenzione dei produttori di tablet e smartphone e non a caso nel Google Nexus 7, Qualcomm ha recentemente “sostituito” Nvidia. Cosa ne pensate?

“Essi riflettono anche minori ricavi associati alla vendita di prodotti embedded e console di gioco, compensati dai maggiori ricavi ricevuti grazie ai prodotti automobilistici.”

Link | cnet

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273