Top

Olimpiadi 2012 All’Insegna Di Panasonic

Siete pronti per le Olimpiadi di Londra? Panasonic sarà uno dei principali sponsor e avrà l’onere e l’onore di poter offrire le proprie apparecchiature per registrare gli avvenimenti sportivi e condividerli con il resto del mondo. I numeri sono impressionanti e sembra che queste Olimpiadi saranno all’insegna della tecnologia che sarà presente ovunque, compresi i villaggi olimpici.

Un Evento In 3D E Full HD

Per le Olimpiadi di Londra 2012 Panasonic sarà uno dei principali sponsor di questo evento, per ciò ha contribuito offrendo una variegata gamma di prodotti a partire da televisori fino ad arrivare ai sistemi audio. In questi ultimi giorni sono state pubblicate online alcune statistiche che riguardano la sponsorship da parte di Panasonic. Si parla di televisori che saranno all’incirca 12000 o forse di più, ricordiamo che invece quattro anni fa a Pechino vennero “solamente” utilizzati 10000 televisori . L’azienda giapponese offrirà, oltre ai televisori, anche 45 schermi di grandi dimensioni per un’area visiva totale di 1730 metri quadrati inoltre vi saranno 200 sistemi audio saranno sparsi in vari impianti, 47 schermi al plasma da 103 pollici, 2 di cui uno 152 pollici e uno da 145 pollici saranno utilizzati per l’indoor e 22 proiettori DLP. Per dirla con le parole di Panasonic, tutto ciò che avrà a che fare con l’acquisizione e la trasmissione delle immagini sarà offerto dalla casa giapponese.

“anything that has to do with the acquisition or transmission of image”

A tutto ciò vanno aggiunte anche 2500 sistemi audio video, telecamere di sorveglianza e sistemi per la comunicazione video in HD. Per quanto riguarda il broadcasting saranno disponibili oltre 300 HD recorder P2HD/DVCPRO, un migliaio di TV e 30 videocamere 3D a doppio obiettivo che saranno utilizzate per registrare le cerimonie di apertura e chiusura in alta definizione. Verranno, infine offerti anche 200 sistemi audio professionali per riprodurre l’audio per le strade, 400 videocamere pro broadcast accompagnate da 1000 monitors e 2500 telecamere a circuito chiuso. Sembra, però, come annunciato da BBC, che verranno anche registrati e diffusi alcuni contenuti anche a 4K e che non saranno registrati con le videocamere Panasonic. Il colosso giapponese, però è pronto a schierare tutto ciò e a registrare le prime Olimpiadi in Full HD 3D.

Link | TheVerge

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273