Top

Outlook.com Tocca Quota 400 Milioni Di Account, Xbox One Rende Smart la Tv

Molto spesso abbiamo parlato di come Microsoft abbia realizzato un nuovo servizio di e-mail online denominato Outlook.com sostituendo, quindi, la famosa piattaforma Hotmail. In queste ultime ore Microsoft ha annunciato il completamento del “porting” di milioni di account Hotmail e che ha permesso ad Outlook.com di raggiungere un notevole quantitativo di account e-mail.

Outlook.comLogo_Web_610x101

400 Milioni E Oltre

Tutti conoscono i principali servizi offerti da Microsoft e grazie a Windows 8, l’azienda di Redmond è riuscita ad aumentare l’integrazione dei propri servizi con l’intero sistema operativo. Microsoft, durante la giornata odierna, ha annunciato di aver completato la migrazione di migliaia di account da Hotmail.com ad Outlook.com e ciò ha permesso di raggiungere quota di 400 milioni di account attivi.

La transizione completa, infatti, era stata annunciata per il 2 maggio 2013. L’azienda di Redmond ha reso noto di aver migrato circa 150 petabyte di dati durante le scorse sei settimane. E’ impressionante come le infrastrutture di Microsoft stiano ospitano migliaia di petabyte, offrendo allo stesso tempo un servizio particolarmente snello, fino ad oggi “big-bug-free” e rapido come è Outlook.com.

Abbiamo apprezzato, infatti, Outlook.com e la filosofia di sviluppo e realizzazione della piattaforma che ha introdotto, in data odierna, alcune novità tra cui l’invio con SMTP che offre la possibilità di inviare e-mail con un alias e senza “oggetto”. A Febbraio 2013 i numeri di Outlook.com toccavano 60 milioni di account e il raggiungimento di 400 milioni di account dimostra come Hotmail sia stata una piattaforma di notevoli dimensioni. Microsoft, infine, ha reso noto che circa 125 milioni di utenti effettuano l’accesso alla casella e-mail tramite mobile device e non più dal classico computer. Possedete un account e-mail Outlook.com? Quali sono le vostre impressioni?

Link | cnet

Xbox One: Renderà Più “Intelligente” La TV

Finalmente Microsoft ha svelato la nuova Xbox One, la nuova console del colosso di Redmond che dovrà risollevare le sorti del mondo delle console assieme alla futura PlayStation 4. Andiamo a vedere quali sono le novità.

Screen Shot 2013-05-21 at 7.26.10 PM

Xbox One Sarà Il Centro Multimediale Delle Vostre Case

In questi ultimi minuti, Microsoft ha presentato la nuova Xbox One, console sviluppata per essere il centro multimediale della vostra casa. Grazie al riconoscimento vocale è possibile gestire senza nessun problema la console ed anche i software all’interno della piattaforma. Durante la presentazione sono state mostrate alcune tipologie di comandi vocali tra cui la gestione dei menù, guardare canali televisivi specifici e effettuare lo switch tra Internet Explorer, il proprio videogame o un film o una canzone.

L’interfaccia grafica completamente rinnovata ricorda da vicino quella di Windows 8 con l’integrazione dei tiles. Con la nuova Xbox One è possibile utilizzare Skype ed allo stesso guardare un film o un canale televisivo o consultare la guida dei programmi televisivi. Il riconoscimento vocale permette di poter gestire “hands free” molte funzioni tra cui anche la possibilità di rispondere ad una chiamata su Skype.

newxbox2013liveblog6911

Tutte queste nuove tecnologie che sono state integrate dimostrano come la console di Microsoft possa essere la “console del futuro” e che offrirà la possibilità di essere integrata in un ambiente “home-entertaiment”. La nuova Xbox One, inoltre, ha oltre 5 miliardi di transistore, ha una CPU da 8 Core ed 8 GB di RAM, lettore Blu-Ray, 500 GB di hard disk e connessioni USB 3.0, WiFi ed HDMI.

Microsoft ha anche lavorato a lungo sulla parte software per poter integrare la possibilità di “switchare” tra i canali televisivi e la stessa console. Anche Kinect è stato re-ingegnerizzato e ridisegnato con la possibilità di riconoscere l’orientazione, i muscoli, la profondità del corpo per offrire il massimo delle performance. Anche il controller è stato modificato per offrire la massima precisione possibile.

Infine, anche la tecnologia Smart Glass potrà essere utilizzata sulla nuova Xbox One. Cosa ne pensate? Quali sono le vostre prime impressioni? Nel momento in cui scriviamo la presentazione di Microsoft non è ancora terminata quindi, nelle prossime ore, potrebbero arrivare ulteriori novità. Stay tuned!

newxbox2013liveblog6839

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273