Top

Paul Allen Denuncia Tutti I Colossi Informatici

Il suo nome è sconosciuto a molti, e la notizia che quest’uomo abbia deciso di far causa alle più grandi multinazionali informatiche del mondo non può che lasciare stupefatti. Ma i più informati sapranno che l’uomo della foto è Paul Allen, il socio fondatore di Bill Gates che nel 1975 ha dato vita alla Microsoft Corporation. Oggi non è più in società, nel 2000 ha lasciato tutti gli incarichi, tuttavia è rimasto uno dei principali azionisti.

Famoso per i suoi capitali e per la passione per automobili non certo alla portata di chiunque, Allen è stato persino oggetto di un film – American Psycho – in cui il suo ruolo è stato interpretato dall’attore americano Christian Bale. Oggi quest’uomo è tornato alla ribalta delle cronache per aver fioccato denunce a Google, Apple e tanti altri per la presunta violazione di brevetti.

Allen contro tutti, multinazionali sul piede di guerra

Interval Search era un progetto online che possiamo considerare il pionere dei siti di e-commerce. E’ proprio partendo da questo progetto, ed i relativi brevetti associati, che Allen ha deciso di sporgere denuncia in un colpo solo contro Google, Facebook, eBay, Apple, Yahoo, AOL, Youtube e molti altri colossi.

Una mossa particolarmente azzardata (in fondo non aveva bisogno di soldi), e le risposte dai concorrenti non si sono fatte attendere. Se da un lato eBay si prepara a tutelarsi in tribunale, Facebook le trova addirittura ridicole e prive di qualsiasi fondamento. Google invece dispensa critiche pungenti: “La vera originalità è la capacità di produrre innovazione, non cause in tribunale”.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273