Top

Pipe: Anche Facebook p2p

Qual è l’utilizzo maggiore che si fa della rete internet? Semplice, il file sharing. Tutti sappiamo cos’è e, in fondo in fondo, tutti ne facciamo uso. Dopo la “morte” di megaupload, il file sharing attraverso i siti hosting è notevolmente calato e moltissimi utenti sono tornati ai “vecchi”, ma non peggiori, metodi per il download, quali uTorrent ed eMule. Gli utenti più “esperti” e con più pazienza conosceranno sicuramente le reti iRC. Programmi come MiRC permettono il download di qualsiasi tipo di file tramite una condivisione “diretta” da utente a utente. Come dicevo, forse non è molto usato poiché richiede passaggi molto lunghi e macchinosi anche se spesso è notevolmente più veloce degli ormai longevi Torrent.

Pipe, Anche Facebook Nel File Sharing

La novità che circola in rete in questi giorni, anche se non è stata ancora “rilasciata” è Pipe. Questo nuovo servizio sarà disponibile su Faccia Libro entro alcuni giorni e, come già anticipato, fungerà da condivisione file tra gli utenti di Facebook. Sono già sorte numerose polemiche a riguardo poiché si ipotizza che probabilmente di questo servizio ne sarà fatto un uso illegale. Tuttavia gli sviluppatori non sono “preoccupati” poiché non è loro interesse sapere ciò che gli utenti condividono. Il funzionamento sarà molto semplice, l’unico requisito è quello di essere registrati al Social Network Blu.

Pipe permetterà la condivisione di file di massimo 1gb e le condivisioni saranno quasi anonime, Pipe infatti, garantisce un buon livello di privacy. I trasferimenti avvengono grazie al protocollo di Adobe, Real Time Media Flow Protocol. Aspetto positivo per chi possiede una connessione molto veloce è che la velocità di download dipende tutto dal nostro ISP; ciò vuol dire che se i due utenti possiedono una connessione pari a 20 mega, la velocità di download sarà di circa 2 mb/s. Una velocità sorprendente se messa a paragone con uTorrent o eMule. Cosa ne pensate? Intanto vi lasciamo ad un video che mostra Pipe in “azione”.

E’ possibile raggiungere l’applicazione direttamente a questo link.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273