Top

Progettare Edifici In 3D: C’è Google SketchUp 8

Google SketchUp è un’applicazione realizzata dal colosso di MountainView che consente di progettare graficamente edifici tridimensionali. Grazie alla sua semplicità d’utilizzo, SketchUp è utilizzato per creare modelli 3D da oltre 4 milioni di utenti al mese. In passato vi abbiamo parlato anche di un’applicazione, Sweet Home, per progettare in 3 dimensioni gli interni.

Oggi Google inaugura la versione 8.0 gratuita di SketchUp (esiste una versione Pro a pagamento per le utenze professionali). Sul sito ufficiale del prodotto scopriamo quali sono le ultime novità.

Geolocalizzazione e texture 3D: ecco da dove riparte Google SketchUp

Utilizzare SketchUp per realizzare edifici e immobili è veramente facile: il programma offre una vasta gamma di strumenti che consentono di disegnare in 3D e dar vita alle nostre creazioni (l’editor è di tipo visuale).

La nuova versione introduce la geolocalizzazione sull’applicazione, che ora si integra con Google Maps per “posizionare” i nostri modelli. Le anteprime che si possono ottenere localizzando i modelli sono ora più accurate e comprendono una renderizzazione a colori ed in 3 dimensioni del terreno circostante.

Ancora più interessante è la nuova funzione Match Photo: ci consente di estrapolare un edificio tridimensionale, semplicemente “segmentandolo” da una fotografia bidimensionale. Per essere più chiari, potremo selezionare gli spigoli degli edifici nelle foto ed ottenere un modello tridimensionale degli stessi.

Tra le novità più particolari, troviamo nuove funzioni di misurazione degli angoli e calcolo dei volumi dei blocchi tridimensionali creati. Per scaricare e provare Google SketchUp 8, disponibile per Windows e Mac OS X, è disponibile questo link:

Download | Google SketchUp 8

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273