Top

Proteggere Messenger: Ecco Come Criptare Le Conversazioni

Nonostante sia una delle caratteristiche portanti di Messenger Plus! Live, molti utenti di Windows Live Messenger mi chiedono come fare per proteggere le proprie conversazioni ed i propri dati su Messenger. Ecco la soluzione.

Bloccare Messenger e criptare le conversazioni: la privacy su WLM

Nella maggior parte dei casi l’utilizzo di Windows Live Messenger avviene in computer condivisi. Ecco perché gli utenti vogliono proteggere le proprie conversazioni, i propri file ricevuti e l’utilizzo stesso del programma. D’altronde non è pensabile disconnettere perennemente il programma quando un altro utilizza il pc, e per chi ha impostato l’accesso automatico .

Cominciamo col chiarire che non esiste, per ora, nessuna patch o applicazione ufficiale che consenta di “blindare” la cartella File Ricevuti. Si possono perciò usare software tradizionali di criptaggio archivi/cartelle oppure protendere per una soluzione elementare quanto efficace: andiamo nella cartella Documenti e poi clicchiamo col destro sulla cartella File Ricevuti > Proprietà.

A questo punto contrassegniamo come Nascosta la cartella (a patto che non sia abilitata la visualizzazione dei file nascosti) e almeno potremo garantire una protezione base ai nostri file ricevuti, utile per tenere lontano occhi indiscreti di utenti poco esperti.

Per quanto riguarda i metodi concreti, Messenger Plus! Live ci offre due potenti strumenti per il blocco di Messenger: con una combinazione di tasti potremo immediatamente oscurare tutte le conversazioni attive e rendere inaccessibile la nostra istanza di Messenger, mentre attraverso una chiave di crittografia potremo proteggere i file di log delle conversazioni stesse.

Andiamo nella lista contatti, clicchiamo sul pulsante di Messenger Plus e andiamo su Preferenze & Opzioni. Poi spostiamoci sulla scheda Messenger e sulla sottoscheda Blocco Messenger. Da qui impostiamo i tasti di scelta rapida, la password alla riapertura e eventualmente l’oscuramento dell’icona.

Infine dalla scheda Conversazioni > Criptaggio archivi, scegliamo di proteggere i nostri archivi conversazioni, inserendo una password ed una chiave a 384 bit (per velocizzare le decrittazione). E la nostra privacy sarà al sicuro.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273