Top

PS3: Cracker Cinesi Bucano La Console

Una delle console maggiormente vendute e più apprezzate di sempre è senza ombra di dubbio la Sony Play Station 3. La console giapponese è stata da sempre un punto forte di Sony che sin dalla presentazione ufficiale, datata 2005, ha registrato vendite record. Purtroppo, a frenare la crescita di queste console, ci ha sempre (o quasi) pensato la pirateria. Sono infatti numerose le modifiche software/hardware che permettono l’avvio di giochi scaricati dalla rete e non legalmente acquistati. Nonostante questo e i vari attacchi che Sony ha ricevuto sui suoi Server, l’azienda giapponese non ha mai mollato e ha perfezionato sempre di più quelli che sono i Firmware a bordo della console.

Bucata!

Contrariamente a quanto Sony si sarebbe aspettata, un gruppo di cracker cinesi che si fa chiamare “I Tre Moschettieri”, è riuscito a bucare la console, rendendo possibile l’avvio di copie di backup scaricate dalla rete. Per di più, con questa modifica, sarà possibile accedere normalmente al Play Station Network e ciò significa giocare online con copia non originali senza alcun problema. Il gruppo cinese è riuscito a decifrare e pubblicare le chiavi LV0 e ciò significa che anche se Sony cercherà di rimuovere le falle, grazie a queste informazioni sarà un gioco da ragazzi bucare nuovamente la console. “I Tre Moschettieri” hanno spiegato che sono stati “costretti” a pubblicare queste informazioni perché c’era chi stava trasformando questa scoperta in un business. Infatti è da poco stato messo in vendita il BlueDiskCFW che sfrutta le stesse falle individuate dai cracker cinesi.

Se non fosse stato per questo leak la chiave non avrebbe mai visto la luce del sole, potete starne certi. Soltanto la paura che il nostro lavoro potesse essere usato da altri guadagnandoci soldi ci ha obbligato a renderlo disponibile ora.

Voi cosa ne pensate?

Link| BBC

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273