Top

Quanto Ci Costano le Applicazione Gratuite? Parecchio!

Il sogno di tutti coloro che possiedono uno smartphone di ultima generazione, è quello di andare nel proprio Market di riferimento (AppStore, Google Play, Marketplace  e quant’altro) e trovare applicazioni utili ma nel contempo gratuite.  Non è cosa rara trovare dei bellissimi giochi al costo di 0.99 euro o di più. Altrettanto non è cosa rara trovare anche delle utilissime applicazioni o divertenti giochini gratuiti. E se vi dicessi che le applicazioni gratuite ci “costano” molto di più di una semplice applicazione a pagamento? Sono sicuro che non mi credereste. Oggi vedremo perché succede ciò.

“Apparentemente” Gratuite

Secondo uno studio condotto dalla famosa Purdue University negli Stati Uniti in collaborazione con Microsoft le applicazioni gratuite in realtà nascondono un “costo” (a noi irrilevante). Lo strumento che i tecnici hanno utilizzato si chiama Eprof e controlla l’incidenza della pubblicità nel consumo energetico sui dispositivi Android e Windows Phone. Apple non compare, poiché alla richiesta di partecipazione a questo test, la Mela Morsicata ha rifiutato.  Dicevamo, secondo questo studio,  le applicazioni gratuite consumerebbero tra il 65 e il 75% di batteria in più rispetto a quanto realmente ne hanno bisogno, ovvero poco più del 25%.

Come mai? Per ovviare ai costi di sviluppo di una applicazione, lo sviluppatore inserisce nell’app o nel gioco dei banner pubblicitari che scaricando dei dati tramite la connessione e sfruttano la geolocalizzazione per mostrare annunci pertinenti alla zona in cui abitiamo. Ciò non succede se dal pannello avremo disattivato il Gps: infatti con il Gps disattivato, la funzione di geolocalizzazione all’interno del banner non potrà essere sfruttata e pertanto la durata della batteria potrebbe essere “salvaguardata”. Sulla base dei risultati della ricerca, è emerso che tra le applicazioni che rubano più energia ai nostri smartphone ci sono Facebook, Angry Bird e l’applicazione ufficiale del New York Times. Se vi trovate spesso in difficoltà vi consiglio di seguire i nostri consigli su come risparmiare la batteria dei vostri dispositivi mobili.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273