Top

Quanto Conviene Comprare Uno Smartphone All’Estero?

Si sente molto spesso dire che i prezzi dell’alta tecnologia in Italia siano davvero esorbitanti rispetto ai prezzi all’estero. E poi chi tra di noi non ha almeno un amico che ha un ipod di contrabbando che arriva direttamente dagli USA?
Ma se volessimo invece comprare uno smartphone che in Italia non uscirà mai, o uscirà tra qualche mese e noi non sappiamo aspettare, non resta che importarlo dall’estero, ma dobbiamo prima conoscere alcune cose.

Lo voglio! Lo voglio! Lo voglio!

Garanzia

Il primo fattore importante da tenere in considerazione è la garanzia. Inutile risparmiare se poi non siamo coperti da garanzia, verificare quindi che il prodotto che si vuole acquistare sia coperto da garanzia internazionale.

Lock or Unlock?

Bisogna sapere che negli USA solitamente gli smartphone vengono venduti con contratto telefonico, quindi se importati in Italia sono poi inutilizzabili. Caso opposto in Germania, dove per legge tutti gli apparecchi di telefonia mobile devono essere venduti senza nessun brand o blocco.

Banda

Se avete superato i precedenti due punti, dovete osservare nelle caratteristiche tecniche del vostro futuro acquisto le bande di funzionamento se l’oggetto proviene d’oltre oceano.
Infatti in USA le frequenze di funzionamento sono solitamente per il GSM  tra 850 Mhz e 1900Mhz, mentre per HSDPA 1700Mhz. Invece in Europa le frequenze di funzionamento sono rispettivamente tra 900Mhz e 1800Mhz e per l’HSDPA 2100Mhz. Verificate quindi di poter fare telefonate in Italia, altrimenti avrete comprato un bellissimo fermacarte!

Spedizione e dogana

Questo è l’ultimo ostacolo, e anche il più problematico. Per la dogana, si dovete pagare le tasse, che corrispondono al 15% del valore dichiarato sulla bolla d’accompagnamento. Tale valore deve essere correttamente documentato dal venditore.
Per la spedizione scegliete assolutamente corrieri espressi internazionali come TNT, FeedEx o UPS solo per citarne alcuni. Meglio pagare qualcosa in più che perdere il proprio oggetto nei magazzini della dogana per questioni burocratiche. Infatti questi corrieri solitamente hanno un servizio integrato per l’importazione di oggetti dall’estero.
Un altro problema potrebbe sorgere se il venditore non spedisce ad indirizzi italiani. Se siete veramente convinti di voler effettuare l’acquisto dovrete rivolgervi a qualcuno che offre servizi d’importazione come consegnato.com, anche se ultimamente alcuni venditori non accettano più questo servizio, come BestBuy US.

Conclusioni

Questi sono i fattori da tenere in considerazione prima di effettuare un acquisto di un oggetto proveniente dall’estero. Se potete cercate sempre di usare PayPal per ottenere eventualmente rimborsi, costerà qualcosa in più, ma la sicurezza di ricevere il vostro oggetto non dovrebbe avere prezzo.
State sempre molto attenti a qualsiasi altro fattore di incompatibilità con le reti telefoniche Italiane, e se potete cercate sulla rete esperienze di altri utenti che hanno già effettuato quello stesso acquisto, internet è pieno di forum. Buon shopping!

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273