Top

Recuperare Partizioni Perse O Cancellate

“Partizione persa aiutooo!! Come recupero una partizione persa??! Ho perso tutti i miei dati!! Cancellata partizione per errore help!!” No, non siamo impazziti :) Vi ho riportato alcuni tra i topic più frequentemente aperti dagli utenti nelle sezioni dedicate al recupero dati dei vari forum.

Come facciamo per recuperare una partizione persa?

Spesso infatti, in seguito a formattazioni, errori di sistema, problemi con l’hard disk ecc… Ci si trova con la poco piacevole situazione in cui il sistema non riconosce una o più partizioni del nostro hard disk e di conseguenza vediamo messi in pericolo tutti i dati presenti all’interno di esse.

In questi casi l’unica cosa da fare è ricorrere ad un software apposito che consente di ripristinare le partizioni, in modo tale da rientrare in possesso dei dati presenti. Qualunque di questi software appositi non sarà chiaramente in grado di recuperare situazioni di danneggiamento fisico dell’hard disk e similari (se questo è il tuo caso, la cosa più saggia da fare è portare l’hard disk da un tecnico, per tentare il recupero, laddove possibile).

Nel caso in cui invece tu abbia cancellato una partizione per errore, magari smanettando con qualche software per la gestione delle partizioni oppure tentando procedure di downgrade, upgrade o dual boot di più sistemi operativi e ti trovi comunque nella situazione di avere una o più partizioni perse, puoi fare ricorso a MiniTool Partition Recovery un software freeware in grado di recuperare partizioni perse o cancellate da dischi IDE, SATA, SCSI e Removable.

MiniTool Partition Recovery supporta file system FAT12, FAT16, FAT32, VFAT, NTFS e NTFS5.

Implementa tre modalità di scansione:

  • Full Disk (la modalità che è preferibile eseguire)
  • Unallocated Space
  • Specified Range

Sul funzionamento del programma c’è poco da dire, se non augurarsi che riesca nel suo compito di riportare nello stato funzionante le nostre partizioni perse o cancellate! In aggiunta a questo software, potreste aver bisogno anche di programmi di recupero dati cancellati.

Nota: l’operazione di ripristino può durare più o meno tempo a seconda delle dimensioni della partizione e della quantità di dati in essa presenti.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti

5 Risposte su “Recuperare Partizioni Perse O Cancellate”

  1. Marco Rinaldi on giugno 7th, 2010 15:08

    Ottimo software! Da provare sicuramente. Per fare questo genere di cose c’è anche l’ottimo TestDisk che supporta anche le partizioni di Linux e non solo. Però è da linea di comando, quindi meno user-friendly.

  2. Clonare l’hard disk su un hd esterno con GTK Selfimage - ZioGeeK on giugno 8th, 2010 12:17

    [...] vi abbiamo descritto come ripristinare partizioni perse o cancellate, adesso facciamo un piccolo passo indietro e vi presentiamo un software che in qualche modo si lega [...]

  3. Vince77 on marzo 21st, 2012 12:10

    Segnalo anche Magic Partition Recovery sviluppato da magicuneraser.com/it

    ciao!

  4. monty on settembre 1st, 2012 01:47

    ragazzi dopo 4 software provati per risolvere il problema della partizione cancellata e 5 ore perse, questo ce l’ha fatta in 5 minuti. Mi ha salvato 5 anni di archivio
    GRAZIEEEEE

  5. ANDREA on agosto 22nd, 2013 12:51

    HELP: a me serve un Cd/Dvd Bootable perchè ho l’hd vuoto senza partizione. Che posso fare?

Lascia il tuo segno, lascia la tua impronta, lascia un commento :D





Bottom