Top

Ricerche Personalizzate Bing, Eccole

Il team di Bing ha annunciato sul blog ufficiale una novità che può essere interessante per gli utenti che utilizzano Bing negli Stati Uniti, sperando che presto tale novità possa arrivare anche in Italia. Si tratta della ricerca personalizzata. Praticamente vuol dire che la mia ricerca può essere totalmente diversa dalla tua, anche per la stessa query di ricerca.

Bing, ecco la ricerca personalizzata

Il primo miglioramento viene fatto in base alla posizione geografica di chi cerca. Immagina di voler cercare la parola “pizza”. Puoi essere alla ricerca della storia della pizza, di come fare la pizza o, cosa più probabilmente, di un luogo dove acquistare una pizza. Bing, con la posizione geografica abilitata nel browser, prende la congettura e personalizza la query in base all’utente.

La pizza è solo uno degli esempi in cui la ricerca personalizzata può essere utile.

Il secondo miglioramento prende in considerazione la cronologia delle ricerche. Un buon esempio è la ricerca di acronimi, come AA. L’acronimo ha decine di significati. E’ impossibile giudicare l’intenzione dei ricercatori in base alla sigla. Bing analizza la storia delle ricerche per formulare un’ipotesi circa l’intenzione dell’utente.

Un passo in più verso Google?

Via www.ghacks.net

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273