Top

RIM, Necessità Di Rinnovamento

A partire dal 2007, che come tutti voi ricordate è l’anno dell’uscita del primo iPhone, il mercato degli smartphone si è completamente rivoluzionato. RIM, non è riuscita a mantenere il passo con il mercato e ora necessita di una svolta per poter andare avanti. Cosa succederà?

Lo Smartphone è Cambiato

La famosa azienda canadese RIM (Research in Motion), produttrice dei BlackBerry, si trova in un momento di grave crisi finanziaria, che la brutta piega che ha preso l’economia globale di certo non aiuta, e con prodotti che non riescono a conquistare mercato o essere quantomeno competitivi.

Non si può però dire che di tentativi non ne siano stati fatti, infatti nel 2011 RIM, per tentare di risollevare le proprie sorti presentò un tablet chiamato Playbook ma possiamo parlare di un tentativo fallito poichè non è riuscita minimamente ad accaparrarsi una fetta di mercato. In questi ultimi giorni, però, è stata pubblicata la Versione Blackberry 2.0 del sistema operativo che supporta il porting delle applicazioni Web Android, un client email nativo e una migliore gestione dei social network.

Sarà la volta buona in cui la RIM azzecca una mossa di mercato? A contrapporsi agli smartphone BlackBerry ed al Playbook troviamo iOs e Android, non certo i primi arrivati in questo settore, società che hanno dimostrato di sapersi fare strada a colpi di innovazione e progresso, riuscirà la società canadese a stare al passo?

RIM infatti si ritrova a confrontarsi con ecosistemi evoluti, consolidati e quindi molto più appettibili per il grande pubblico che già ne conosce l’ambiente, la qualità ed affidabilità dei prodotti. L’unica strada da percorrere è quella del rinnovamento sia da un punto di vista hardware che software, creando dei nuovi prodotti innovativi e incentivare il pubblico a dar loro una chance. Resta da vedere se ci riuscirà, Che ne pensate?

Link | BlackBerry

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273