Top

Problemi con Windows 7 ?
Clicca qui per Correggere gli errori di Windows 7 e ottimizzare le Prestazione del PC

Rimuovere La Password Su Windows 7 Con Offline NT Password

Le password di Windows 7: il solito problema di chiunque, per divertimento o per necessità, deve scoprirle. Avete messo una password e dopo qualche giorno di inutilizzo del pc l’avete dimenticata? Oppure volete combinare guai a scuola scovando la password di amministrazione dei computer docenti? O ancora, dovete recuperare la password di un amico che l’ha persa?

Ogni volta (di frequente) che si presenta un problema di questo tipo siamo alle solite: via con le ricerche su Google, con le LiveCD di Linux, con i classici software come Ophcrack. Ma non sempre recuperare (alias scoprire) la password del sistema operativo – ancor più quella di Windows 7 – è possibile: quando è complessa e mancano punti di ripristino o domande di sicurezza, non ci sono speranze.

Tranne, forse, una: si chiama Offline NT Password & Registry Editor, notoriamente conosciuto come NTPasswd, ed è un programma che non recupera la password di Windows ma la cancella. Vediamo un po’.

Resettare la password di Windows 7? Provate NtPasswd

Facciamo un po’ di chiarezza per i neofiti: Windows memorizza le password codificandole – per mezzo di complessi algoritmi – in una stringa di caratteri crittografati, chiamata hash e nello specifico NT Hash. Per ogni utente è associato l’hash della sua password: all’accesso, Windows calcola l’hash della password che inseriamo e lo confronta con quello salvato. In particolare, tutti gli hash sono memorizzati in un notissimo file chiamato SAM (generalmente bloccato ma accessibile da altri sistemi operativi o da LiveCD). Tale file è localizzato in C:/Windows/System32/config.

NtPasswd non cerca di scoprire le password (i programmi qualunque vanno a tentativi), bensì sfrutta dei bug di un processo di sistema per resettarle. Come si usa? Basta scaricare e masterizzare la Live CD, inserire il cd all’avvio e seguire le istruzioni. Importante: entrate nel BIOS (cliccando F2 o Canc) e nella voce Boot Sequence o Boot impostare l’avvio prima dal Cd e poi dal disco, o prima dall’USB se scegliete l’USB.

Per usare l’USB anziché il cd, basta copiare tutti i contenuti nella cartella principale della pendrive (senza cancellare altri file). Poi, dal prompt dei comandi, bisogna eseguire il comando: F:> syslinux -ma f: (ipotizzando che la pendrive abbia lettera di unità F:).

Una volta avviato il pc dal cd (o dalla pendrive) bisogna confermare le cose che ci vengono chieste dal programma: in genere basta premere Invio. Per il download e per maggiori info vi lascio al sito ufficiale:

Link e Download | Offline NT Password

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273