Top

Riportiamo Indietro Il Pulsante Start Su Windows 8!

Una delle domande di fronte alle quali mi sono trovato più spesso è “Su Windows 8 hanno rimosso il pulsante di Start? Come facciamo?”. I ben informati sapranno che il pulsante di Start è stato “sostituito” da Microsoft per mezzo del più “sofisticato” menu in Metro (se possiamo permetterci di chiamarlo così) Style. Senza ombra di dubbio questo menu è la cosa più criticata dagli utenti tradizionalisti, poiché l’utilizzo di mouse e tastiera passa un po’ in secondo piano. Il nuovo Windows 8 sembra essere, infatti, stato progettato solamente per schermi touch, rendendo la compatibilità con Mouse e Tastiera decisamente pessima. Tuttavia questo non è il parere di tutti, perché sono molti coloro che fino ad ora hanno provato e deciso di acquistare il nuovo sistema operativo di casa Microsoft.

Voglio Il Vecchio Menu!

Uno dei pochi motivi che sicuramente non spinge gli utenti a passare a Windows 8 è il fatto di non approvare la nuova grafica adottata da Microsoft. Giorni fa, proprio da un sondaggio sulla nostra pagina Facebook, è emerso che molti utenti chiedevano se esistesse o meno un software in grado di rimuovere il nuovo menu di Windows 8. Indovinate un po’? Dopo alcune ricerche su internet siamo riusciti a trovare un software che sembra fare al caso nostro.

I software che simulano lo Start menu sono spesso davvero ben fatti, ma appesantiscono il sistema con un ulteriore processo in esecuzione e comunque non raggiungono la perfezione del menu originale che è perfettamente integrato nel sistema.
Si è scoperto che all’interno di explorer.exe il vecchio menu Start è ancora presente, ed è stato solo disabilitato per far spazio alla nuova schermata Start. Il motivo di questa è scelta è da imputare al fatto che il codice relativo allo Start menu di Windows 7 è necessario al corretto funzionamento delle jumplist, che altrimenti sarebbero dovute essere state riscritte da zero.
Inoltre StartisBack disabilita totalmente il tanto odiato (ed inutile) menu Metro, non come fanno tutti gli altri tweak che simulano la pressione del tasto per entrare nel desktop automaticamente, ma evitando che carichi risparmiando preziose risorse di sistema.Sarà sempre comunque possibile accedere a Metro tramite una scorciatoia della tastiera!

Noi l’abbiamo provato e sembra davvero ben fatto. Voi cosa ne pensate? Tenete conto che è ancora solamente una beta e, con le prossime release, sicuramente migliorerà.

Link Download| Start Is Back Beta 3

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273