Top

Samsung S4 E Floating Touch, Devices Con Tizen e Serie 7 Chronos in Arrivo

Samsung S4 E Floating Touch

Sembra che sia passato poco tempo dall’annuncio del Samsung Galaxy S3, ma Samsung è già pronta a presentare, molto probabilmente il 15 marzo, il nuovo Samsung Galaxy S4 introducendo alcune novità tra cui anche il floating touch. Andiamo a vedere in dettaglio.

samsung

Samsung Galaxy S4: Riuscirà A Conquistare Gli Utenti?

Anche per quanto riguarda l’ecosistema Android ed in particolare la serie Galaxy, negli ultimi giorni sono circolati molteplici rumors riguardanti il futuro smartphone Galaxy S4 prodotto da Samsung. L’azienda coreana, infatti, sembra intenzionata a presentare il nuovo smartphone di fascia top il 15 marzo 2013, quindi tra poco più di un mese.

Per il momento le attenzioni si sono focalizzate sulle principali novità software ed hardware, tra cui il nuovo sistema operativo Android Key Lime Pie, anche se Google, nelle ultime ore, sembra intenzionata a rilasciarlo verso maggio/giugno, case migliorato, schermo da 4.99 pollici e nuovi materiali, tra cui la possibilità di vedere l’impiego della fibra di carbonio. Il sistema touch, inoltre, sembra che avrà la possibilità di essere utilizzato senza toccare lo schermo grazie alla tecnologia floating touch, che è già stata impiegata da Sony sul nuovo Xperia Sola.

Si ritiene, quindi, che sul fronte software il nuovo Samsung Galaxy S4 avrà “on-board” l’attuale versione di Android 4.1.2 Jelly Bean e gli utenti potranno effettuare l’upgrade alla futura versione Key Lime Pie. A nostro avviso, sul fronte della batteria sarà necessario che Samsung utilizzi hardware parsimonioso a livello di consumi, poichè il futuro smartphone di Samsung, secondo gli addetti ai lavori, avrà uno spessore simile a quello dell’attuale S3 ma con un display più grande rispetto ai 4.8 pollici.

E’ da sottolineare, però, che Windows Phone sta rapidamente crescendo nel mercato italiano e l’utenza sembra apprezzare i dispositivi che Nokia sta producendo, per questi motivi può accadere che in Italia gli smartphone Galaxy S4 non riusciranno a raggiungere i livelli di vendite della precedente versione soprattutto a causa del nuovo Nokia Lumia 920. Cosa ne pensate?

Samsung Conferma L’Arrivo Di Devices Con Tizen

Dopo le prime apparizioni dedicate agli sviluppatori di smartphone con sistema operativo Tizen, Samsung ha confermato che durante il 2013, in base a come evolverà il mercato, potrebbe rilasciare alcuni devices dotati di questo sistema operativo. Andiamo a vedere in dettaglio le novità.

samsung-confirms-multiple-tizen-phone-launches-in-2013

Tizen E Samsung: Che Fine Farà Android?

Qualche giorno fa vi avevamo già parlato dell’arrivo di Ubuntu su varie tipologie di smartphone entro la fine di quest’anno e l’inizio del 2014. Anche Samsung è al lavoro per cercare di “svincolarsi” da Android cercando di realizzare uno smartphone con sistema operativo Tizen. L’azienda coreana ha confermato a Bloomberg BusinessWeek che ha in programma un paio di devices “competitivi” da rilasciare durante il 2013 in base all’andamento del mercato.

Samsung, infatti, ha riportato nel 2012 un alto numero di vendite ed il suo successo ha principalmente 2 fattori ovvero quello del prezzo e quello che riguarda Android, sistema operativo creato da Google. Quest’ultima azienda, infatti, secondo gli addetti ai lavori sta sviluppando uno smartphone “flagship” assieme a Motorola, che è stata acquisita nel 2011, ma anche Samsung, nel frattempo, si prepara per offrire agli utenti smartphone dotati di un sistema operativo non “Google dipendente”.

Gli sviluppatori, inoltre, hanno potuto già mettere mano su device dotati di sistema operativo Tizen, quindi sembra che questa volta potrà essere rilasciato uno smartphone sul mercato. Forse un Galaxy SIII con Tizen? Per il momento non abbiamo ulteriori informazioni a riguardo, ma a nostro avviso gli utenti preferiranno ancora orientarsi verso devices con sistema operativo Android e l’ingresso di Ubuntu, nel mercato smartphone, potrebbe aprire nuovi orizzonti, poichè  anche gli addetti ai lavori hanno espresso interesse nei confronti di quest’ultimo sistema operativo. Cosa ne pensate? Acquistereste uno smartphone con Tizen “on-board”?

Samsung Presenta La Serie 7 Chronos

Ultimamente, il mondo degli Ultrabook sta soffrendo a livello di vendite soprattutto a causa dei tablet e degli smartphone, ma Samsung e molte altre aziende hanno continuato a produrre molteplici tipologie di nuovi Ultrabook. Intel, soprattutto, sta investendo molte risorse sia economiche che produttive su questa tipologia di notebook. Andiamo a vedere in dettaglio le specifiche hardware della nuova Samsung Serie 7 Chronos.

 Samsung_Series_7_Chronos.jpg

Samsung Serie 7 Chronos: Multimedia “Powerhouse”

Nella giornata odierna, Samsung ha presentato al grande pubblico la nuova Serie 7 Chronos introducendo una gamma di Ultrabook con display touch ed hardware di alto livello. Sul fronte hardware, infatti, la Serie 7 Chronos è equipaggiata con processori Intel Core Quad-Core serie i, fino a 16GB di RAM, 1TB di storage ed inoltre scheda video discreta AMD Radeon HD 8870.

Il display da 15.6 pollici ha una risoluzione pari a 1920×1080 pixels, che si ritiene fondamentale per un laptop di ultima generazione, ed un touch screen integrato, necessario per utilizzare il nuovo sistema operativo di Microsoft. Per quanto riguarda le dimensioni la nuova Serie 7 è leggermente più spessa rispetto ad un Ultrabook “standard” raggiungendo 20.9mm ed un peso di circa 2.3 kg.

Come da tradizione, per gli Ultrabook, questa nuova gamma di computer non avrà integrata l’unità ottica ma la Serie 7 è stata introdotta, da Samsung, con la finalità di offrire agli utenti un computer che possa essere un centro multimediale. Per il momento, infine, non sappiamo quando la Serie 7 verrà resa disponibile sul mercato italiano e quale tipologia di prezzi avrà. Cosa ne pensate?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273