Top

Scegliere Il Sistema Operativo Per Il Vostro Prossimo Smartphone

Se avete intenzione di comprare uno smartphone nuovo,tutti abbiamo il problema della scelta del modello e del budget, ma sorge un altro problema, quale sistema operativo è più congeniale al nostro uso e alle nostre aspettative?

Le principale caratteristiche di ciascun sistema operativo per smartphone

Android, il sistema operativo open source di Google,adotta con le varie case produttrici una politica piuttosto libera, quindi anche se il “motore” è uguale per tutti, le case produttrici hanno molto spazio per personalizzare funzionalità e grafiche utenti.  Quindi gli smartphone Android possono essere molto diversi appena fuori dalla scatola gli un con gli altri, e per di più non dimentichiamo che con l’immenso Store di applicazioni, senza dimenticare la possibilità di modificare e personalizzare ogni suo aspetto della grafica, è praticamente impossibile non riuscire a plasmare il vostro Android phone secondo i vostri gusti

Il sistema operativo di Iphone, iOS, invece è unico, perché è unico anche il dispositivo che lo usa. Deve piacervi, altrimenti pensate di prendere un altro smartphone, di iOS non si può cambiare molto, Apple è molto restrittiva su questi discorsi, però l’App Store vi permetterà di rendere il vostro iPhone unico comunque con le migliaia di giochi e applicazioni acquistabili.

Bada, il sistema operativo Linux di casa Samsung, è molto ben congegnato, probabilmente la somiglianza con gli altri sistemi operativi è stata sicuramente cercata, ma rimane con una certa personalità, lo store di applicazioni purtroppo non è confrontabile con i precedenti già descritti, ma se si ha fiducia in Samsung e nei suoi sviluppatori, probabilmente ne potreste rimanere piacevolmente colpiti. E’ probabilmente l’unico sistema operativo da prendere pensando più ad un suo futuro che al suo attuale presente.

Windows Phone 7, il sistema operativo di casa Microsoft, è stato recentemente lanciato sul mercato, anche se per il momento soffre di alcune piccole limitazioni che presto dovrebbero essere rimosse, come il copia incolla, o l’impossibilità di mettere in orizzontale la home screen. Si spera che Microsoft corregga queste “particolarità” del suo sistema operativo mobile, al più presto, per rendere più appetibile l’acquisto di un Windows Phone.

Il sistema operativo di BlackBerry, giunto alla versione OS 6, soffre ancora di piccoli accorgimenti non presi, come la sincronizzazione delle cartelle IMAP nel client predefinito. E’ però un sistema operativo molto fluido e intuitivo, ideale per chi ha soprattutto bisogno di mail, calendario e rubrica. Dopotutto è il sistema operativo preferito dai  business man.

Symbian è l’unico a potersi vantare una certa longevità coi precedenti, è sul mercato con diverse versioni da molti anni ormai. E in questo campo l’esperienza conta moltissimo. Forse è anche il più “neutro” tra tutti, nel senso che è già completo così come appena avviate il vostro smartphone, ma se sentite la mancanza di qualcosa in particolare esiste l’Ovi Store. Un altro punto a suo favore è sicuramente Ovi Maps, un vero navigatore satellitare gratuito e performante su tutti gli smartphone.

E voi? Avete qualche consiglio da aggiungere sulla scelta del sistema operativo per un futuro smartphone?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273