Top

Scopriamo Qualche Utile Opera Widget

Una delle funzionalità più controverse, ma in fondo apprezzata degli ultimi due sistemi operativi Windows è la possibilità di arricchire il desktop con comodi widget. Funzione che su altri sistemi operativi esisteva già da prima, ma che è sicuramente andata di moda solo ultimamente. Ma una grossa limitazione dei widget Windows, è sicuramente la loro varietà, non proprio adatta a soddisfare tutti i gusti. Ecco perché il browser Opera integra una propria funzionalità tramite cui è possibile avere dei widget non male sul proprio desktop. Considerando anche poi la comodità ce interfacciandosi con Opera, di fatto sono multi-piattaforma, una comodità in più da non sottovalutare una volta che si entra in familiarità con un certo widget. Vediamone quindi un po’ tra quelli che possiamo ritenere più funzionali o divertenti.

5 widget per diversi compiti

Google Translator

Questo simpatico widget permette di avere l’ottima funzionalità multi lingua di  Google translate per tradurre tutto quello che vi serve, da qualsiasi a qualsiasi altra lingua conosciuta e parlata al mondo. Davvero molto comodo e semplice da usare.

Agenda

Con l’avvento dei vari calendari elettronici, le care vecchie agende sono cadute in disuso. Ma perché rinunciare alla comodità e alla praticità di una agenda vecchio stile? Ecco che ci viene incontro questo simpatico widget. Un’autentica agenda su cui è possibile prendere appuntamenti e note per non dimenticare nemmeno una ricorrenza o un appuntamento. Molto comoda la possibilità di potersi sincronizzare con Google Calendar per poter tener traccia dei propri appuntamenti anche su più postazioni, o anche su diversi dispositivi, come ad esempio sul vostro smartphone.

Scientific Calculator

La calcolatrice è uno strumento essenziale nella vita di molti di noi. Il problema è trovarla solitamente, dato che finisce sistematicamente sepolta sotto kili di libri o che si mimetizza perfettamente in qualche angolo della stanza. Una soluzione temporanea fin quando non la si trova, oltre usare programmi dedicati ovviamente al calcolo professionale, può essere questa riproduzione di una calcolatrice scientifica, fornita di tutte le principali funzioni necessarie in media.

Password Hasher

Creare password è l’attività che più richiede fantasia quando siete seduti davanti al vostro computer. E almeno che non avete una fantasia molto contorta, o le scriviate a caso, le password che vengono fuori sono solitamente o molto banali o molto facili da dimenticare a meno di non attaccare un post-it sotto la tastiera (cosa da non fare assolutamente!). Ecco quindi che ci viene incontro quest’altro widget per creare password. Ma come funziona? Semplice, prima di tutto creiamo e ricordiamoci una master password, anche non troppo complicata, ma sufficientemente lunga. Adesso generiamo le password in base al sito web per cui sono destinate. Ad esempio se inseriamo come Site Tag: ZioGeek, come Master Password: 123abc, la password generata sarà “a4WCNoFF” (Speriamo di non aver indovinato la password di qualcuno). E inserendo questi parametri, sarà sempre questa la password, rendendo di fatto possibile il non dover per forza ricordare le password generate.
Ovviamente per una buona e corretta gestione delle password si consiglia sempre di usare programmi dedicati, ma può essere comunque un buon metodo per generare password sicure, dato inoltre che si può agire sui parametri di creazione.

Hypnotic Clock

Chiudiamo l’articolo in simpatia, parlando di questo simpatico widget che non fa null’altro che indicarvi che ora è, tenendovi incollati al monitor, in quanto il suo design è particolarmente ipnotico come suggerisce il nome di tale widget.

Link | Google Translator
Link | Agenda
Link | Scientific Calculator
Link | Password Hasher
Link | Hypnotic Clock

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273