Top

Seagate Vuole Comprare Lacie Per 186 Milioni Di Dollari

E’ in fermento il mercato degli hard disk, ci sono diversi cambiamenti in atto e le aziende cercano di non soccombere in questo difficile momento. Una notizia che sicuramente ha fatto scalpore, sempre parlando del mondo degli hard disk, è stata l’acquisizione di Hitachi da parte di Western Digital, ma le altre aziende non si sono fatte attendere e alcune hanno iniziato a fare le loro mosse strategiche. Seagate in questi ultimi giorni ha infatti mostrato interesse nei confronti del colosso francese Lacie. L’obiettivo per Seagate, comune a tutte le azienda di qualsiasi settore soprattutto in un periodo di crisi come questo, è l’espansione ed una maggiore acquisizioni di fette di mercato e nuovi clienti.

Dopo Western Digital Ora Seagate

Il mondo dello storage, in questi ultimi mesi, è particolarmente in fermento sotto diversi punti di vista, tanto ne abbiamo parlato anche noi di ZioGeek. Le soluzioni cloud e le nuove tecnologie per l’ampliamento delle dimensioni degli hard disk la stanno facendo da padrone. Western Digital ha da qualche mese concluso l’acquisizione di Hitachi Storage, ma nel frattempo anche Seagate non è rimasta certo a guardare. L’offerta proposta dalla statunitense Seagate a Lacie, azienda francese, permetterebbe l’acquisizione del 64.5% delle quote di quest’ultima e solo successivamente Seagate potrebbe mirare, molto probabilmente, all’intera azienda.

La proposta porterebbe ad un aumento di 4.05€ per azione, anche se è presente un’opzione per abbassare l’esborso in base ai debiti contratti da Lacie e alla liquidità. La cifra offerta da Seagate, per l’acquisto completo di Lacie, è pari a 186 milioni di dollari e consentirà l’acquisizione di un’azienda strategica soprattutto per il mercato europeo e quello giapponese. A nostro avviso, se tutto ciò avverrà, si potrà creare un duopolio con le maggiori aziende produttrici di hard disk al mondo: Seagate e Western Digital. Speriamo che tutto ciò non possa influire in un aumento dei prezzi e che le società non facciano cartello. Speriamo che cerchino di rendere maggiormente competitivo questo settore e che si riescano a migliorare sempre le prestazioni dei loro prodotti.

Link | Engadget

@albertmarini 

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273