Top

Segnalare A Google I Siti Che Copiano I Contenuti

Spesso cercate delle notizie on line per informarvi su degli avvenimenti oppure per essere guidati nell’uso di un software o per molto altro ancora. Utilizzando Google sicuramente riuscirete a trovare dei risultati che riescano a soddisfare le vostre ricerche, anzi ne avrete a disposizione moltissimi. Vi siete mai chiesti chi scrive queste notizie? Degli articolisti che cercano di far arrivare il sito web per cui scrivono in vetta ai risultati dell’imponente Big G.

Molto spesso, alcuni cercano di fare i furbi copiando i contenuti degli altri indirizzi. Non si fanno molti problemi: selezionano tutto il testo e, con un veloce copia e incolla, riportano il tutto sul proprio portale. Una mossa decisamente sleale che viola il lavoro di altre persone.

Molto spesso dei siti web hanno visto copiarsi molti articoli, o altre volte hanno “scoperto” che una piattaforma copiava quotidianamente i contenuti. Cosa fare a questo punto? Molto poco, difatti si poteva mandare un’email al proprietario dell’indirizzo copione, ma nulla di più. Ironia della sorte, alcune volte questo sito superava addirittura l’originale.

Google punirà chi copia

Adesso si può mettere un definitivo punto a questa storia. Basta contenuti copiati. Se vi accorgete che un vostro articolo è stato preso da un’altra persona non vi limitate ad inviare una lettera elettronica, ma avvertite Google! Il motore di ricerca ha messo on line un form (Report scraper pages), dove è possibile segnalare l’indirizzo che copia i contenuti. Basta approdare nella pagina che ospita il servizio e riempire i precisi campi.

Dovrete inserire la query che, inserita in Google, vi riporta ai risultati copiati, l’indirizzo che mostra i contenuti scritti di primo pugno e in seguito quello che copia spudoratamente il contenuto. Infine, volendo, potrete aggiungere un commento.

Questo sistema segue la nuova linea seguita da Google: premiare l’originalità. Finalmente anche voi potrete fare realmente qualcosa per fermare il fenomeno del copia e incolla!

Link | Report scraper pages

Per controllare che nessuno stia copiando i contenuti del vostro sito proprio ora mentre parliamo, seguite questa pratica guida che riassume tutti i siti, le impostazioni di wordpress e addons di mozilla che possono esservi d’aiuto nel trovare chi copia i vostri contenuti in pochi semplici click, la guida la trovate in questa pagina.

Vi è mi capitato di trovare contenuti duplicati e riproposti su siti diversi dal vostro? Come vi siete comportati a riguardo, fatecelo sapere nei commenti all’articolo. Vi ricordo che ora potete anche usare Facebook per commentare.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273