Top

Sicurezza Google Chrome OS: Gli Aspetti Tecnici

chrome

Dopo molti mesi di attesa Google ha reso nota la prima versione del suo sistema operativo, Google Chrome OS. Come era inevitabile ci sono state tante voci che hanno girato in rete, alcuni hanno anche detto che finalmente Microsoft Windows ha un degno rivale. Se Chrome può veramente introdurre un cambiamento fondamentale nel modo in cui le persone utilizzano i loro computer resta da vedere. Prima di usare il nuovo sistema operativo di Google, bisogna conoscere le caratteristiche di sicurezza che Google ha implementato nel suo sistema operativo.

Sicurezza di Google Chrome

Fin dall’inizio Google ha chiarito che il suo Chrome OS sarà trasmesso via web e ci sembra naturale che questo sistema operativo avrà delle caratteristiche di sicurezza molto forti. Sicuramente il sistema operativo di Google userà molte caratteristiche che vengono già usate nel browser. Secondo Google, Chrome OS fa uso di una serie di tutele a livello di sistema operativo che impedisce anche la modalità di attacco online.

Chrome OS dipende da una tecnica nota come sand-boxing. Sostanzialmente, mantiene le varie applicazioni e i vari processi separati gli uni dagli altri. Questo comporta una riduzione di interazione tra il sistema operativo e le singole query dell’utente. Un sistema operativo tradizionale, ad esempio, in caso di crash dell’applicazione vengono spesso toccate anche le altre applicazioni in esecuzione.

Chrome usa anche una procedura di crittografia dei dati che garantisce la sicurezza della memoria di sistema e la tabella delle partizioni. Se qualsiasi applicazione riesce a eludere la barriera di sicurezza e ottiene l’accesso al nucleo del sistema operativo, il sistema operativo ha un meccanismo di auto-riparazione che tenta di riparare gli eventuali cambiamenti causati al nucleo del sistema operativo, informando gli utenti quando questo accade.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273