Top

Sicurezza Linux, Una Penna USB La Mette A Dura Prova

GNU / Linux è un sistema operativo molto sicuro, ma non infallibile. Questo è stato dimostrato nella conferenza hacker ShmooCon. Lo specialista di sicurezza di IBM X-Force, Jon Larimer, ha dimostrato che con una speciale pendrive è possibile creare un buco nella sicurezza.

Sicurezza Linux compromessa da una penna USB

L’origine del guasto è nel pacchetto di Evince e nella capacità di alcune distribuzioni di montare automaticamente i dispositivi USB. Evince genera una miniatura che viene visualizzata in Nautilus e nel processo installa un exploit che prende il controllo del sistema con i privilegi dell’utente corrente.

Sembra però che l’errore sia già stato corretto ed Evince sia stato aggiornato, il che è sufficiente per non avere più problemi di questo genere. Ecco perché bisogna prestare sempre attenzione a quello che si fa, perché l’ingegno umano non ha limiti e con la popolarità di questo grande sistema operativo, prima o poi, si diventa bersaglio per i malware. Ovviamente con questo non vogliamo mettere paura agli utenti di Ziogeek, ma soltanto avvertire circa il fatto di stare molto attenti se non si vogliono correre rischi. E tu sai perché Linux è preferibile a Windows?

Via www.genbeta.com

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273