Top

Significato E Valori Consigliati Sulla Linea ADSL: Margine Di Rumore (SNR) e Attenuazione

La vostra linea ADSL presenta velocità notevolmente inferiori a quelle “promesse” dal vostro provider? Oppure avete problemi a ricevere il segnale portante e la connessione non funziona? Un ottimo indice per verificare lo stato dell’ADSL consiste nell’analizzare le statistiche del vostro modem/router, disponibili solitamente entrando nel pannello di amministrazione: da un qualsiasi browser web andate all’indirizzo http://192.168.0.1 oppure http://192.168.1.254.

Vi verranno richiesti username e password, solitamente sono (rispettivamente) “admin” e “admin”, oppure “user” e “user” o ancora “admin” e “password”. Se non riuscite ad accedere, consultate il manuale o leggete sotto il modem stesso, nell’etichetta. Una volta entrati nella pagina con le statistiche sull’ADSL, vi apparirà qualcosa del genere.

Valori di linea ADSL: interpretare il margine di rumore e l’attenuazione

Ecco una possibile schermata di risultato di una ADSL domestica 8 mega:

Uptime: 0 days, 2:26:48
DSL Type: G.992.1 annex A
Bandwidth (Up/Down) [kbps/kbps]: 512 / 8.096
Data Transferred (Sent/Received) [MB/MB]: 10,24 / 70,51
Output Power (Up/Down) [dBm]: 12,0 / 19,5
Line Attenuation (Up/Down) [dB]: 8,5 / 13,2
SN Margin (Up/Down) [dB]: 24,1 / 12,5

Abbiamo tralasciato le statistiche sugli errori perché non riguardano questa guida. Naturalmente su Bandwidth sono espressi i valori di upstream e downstream in kilobit per second (dividendo per 8 si ottengono i corrispettivi in kilobyte). In questo caso, abbiamo 8096 kbps in download (infatti la linea è 8 Megabit).

I valori indice di problemi più importanti sono però la Line Attenuation (attenuazione di linea o perdita di segnale, che deve essere possibilmente bassa) e l’SNR Margin o SN Margin (margine di rumore, rapporto che deve essere almeno superiore ai 15 dB). Ecco i valori più adatti per ADSL classica (8 mega): sono validi anche per le ADSL2+ (20 Mega), ma vanno interpretati in maniera ancora più restrittiva. In sostanza un valore “buono” per la 8 mega è “discreto” per la 20 mega e così via.

Tabella valori SNR
Sotto i 6 dB: segnale fortemente disturbato/assente
Sino a 10 dB: segnale molto disturbato, qualità pessima
Da 10 a 15 dB: segnale disturbato, qualità ridotta
Da 16 a 20 dB: valore normale
Oltre 20 dB: segnale molto pulito/ottimo

(in caso di valori molto bassi rimuovere eventuali filtri presenti tra modem e presa telefonica o contattare l’Assistenza)
Tabella valori attenuazione di linea
Sotto i 20 dB: attenuazione bassa, nessuna/poca perdita di segnale
Da 20 a 30 dB: attenuazione nella norma
Da 30 a 50 dB: attenuazione buona/discreta, ancora nella norma
Oltre 50 dB: attenuazione elevata, rischio disconnessioni
Oltro 60 dB: attuazione molto elevata, segnale instabile (frequenti disconnessioni)

(non esistono soluzioni a valori elevati di attenuazione, eccetto la sostituzione del doppino telefonico sino alla centrale)

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273