Top

Smartphone Palm, che 2010 sarà?

palm_logo

Palm è un’azienda che ha lanciato diversi telefoni sul mercato, in maniera da riuscire a fare concorrenza ai vari Windows Mobile, Apple e Google Android. L’azienda USA ha, in cima alla lista di priorità, quella di ampliare notevolmente il suo App Store WebOS, che attualmente conta circa oltre 800 applicazioni. Come sarà il 2010 della Palm?

Palm Pre, vediamo che 2010 potrebbe essere

Vedremo forse il lancio di una vera e propria guerra contro il leader del mercato, attualmente Apple? Sicuramente se così fosse, la Palm deve puntare sul Pre, uno dei dispositivi più brillanti. Un’alternativa per lanciare ulteriormente lo smartphone potrebbeessere un calo dei prezzi.

Attualmente Palm App è aperto solo ad un gruppo selezionato di sviluppatori, il che porta ad avere un numero molto limitato di applicazioni, soprattutto se confrontato con l’App Store e con l’Android Market. La Palm aprirà le porte a tutti gli sviluppatori? Come verranno incentivati gli sviluppatori?

Effettivamente, il catalogo delle applicazioni è ben organizzato e facile da usare, dunque il potenziale c’è. Ora sta alla Palm riuscire a spingerlo e a renderlo più attraente.

A differenza dell’iPhone e della AT & T, il Palm Pre non è riuscito ad attirare nuove persone a Sprint, l’operatore telefonico legato allo smartphone, come originariamente previsto. Dunque Sprint si muove anche su altri telefoni oltre al Pre. Se Palm vuole vendere di più, il supporto dell’operatore è necessario.

Staremo a vedere, secondo voi come andrà a finire?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273