Top

TechNews: Tutte le Novità di Casa Sony

Secondo le ultime indiscrezioni Sony sembra essere pronta a vendere buona parte dei propri asset con l’obiettivo di ripianare le perdite finanziarie registrate in questi ultimi anni. Dopo aver venduto il settore dei PC VAIO, l’azienda giapponese desidera vendere una delle proprietà: l’anziano e storico headquarter nella parte centrale di Tokyo. Andiamo a vedere in dettaglio.

sony

Una Crisi Lunga

In un mercato in cui i dispositivi mobile stanno crescendo, ma allo stesso tempo televisori e computer trovano poco spazio, aziende come Sony sono impegnate a far fronte alla crisi finanziaria che, ancora oggi, le colpisce. In particolare, abbiamo parlato di come tutta l’industria hi-tech giapponese non riesca a dominare il mercato globale in cui top player come Lenovo, Samsung ed Apple occupano buona parte.

Attraverso la vendita dei propri asset quali headquarter a New York ed Osaka, Sony è riuscita a recuperare circa 2.3 miliardi di dollari, ma cifra insufficiente per riuscire a risanare i debiti. Per questo motivo, quindi, l’unica strada da percorrere è quella di vendere lo storico palazzo di Sony nel centro di Tokyo ad una cifra stimata a 146.3 milioni di dollari.

Quest’ultimo è un vero e proprio pezzo di storia dell’azienda giapponese dove i fondatori Akio Morita e Masaru Ibuka hanno prototipato e sviluppato il primo Walkman ed il primo televisore Triniton. Da un punto di vista finanziario, queste vendite permetterebbero di tamponare circa 1.1 miliardi di dollari di perdite che molto probabilmente verranno registrate durante questo anno finanziario, anche se la nuova famiglia di dispositivi Xperia Z2 potrebbe invertire il trend e portare buoni ricavi.

Si Vedrà La Luce In Fondo Al Tunnel?

Fatto sta che Sony, attualmente, riesce a mantenersi sul mercato grazie alla nuova PlayStation 4 e tutto l’ecosistema di videogiochi. Per questo motivo, quindi, è necessario che Sony riesca a registrare ricavi dal settore delle televisioni ed anche quello dei mobile device con l’obiettivo di ridurre i problemi finanziari e senza tagli netti di posti di lavoro.

Sony PlayStation 4 Da Record: 6 Milioni Di Unità Vendute

In queste ultime ore, Sony Computer Entertainment Inc ha annunciato che PlayStation 4 ha fatto registrare vendite pari a 6 milioni di unità a livello globale. Questo record dimostra come la nuova console di Sony stia registrando un successo unico nel mondo delle console. Andiamo a vedere in dettaglio.

360062

PlayStation 4 Supera Ogni Record

A meno di quattro mesi di distanza, le vendite della nuova PlayStation 4 hanno superato quota 6 milioni di unità vendute. Questi ultimi dati, che sono stati comunicati in data odierna, risalgono al 2 marzo 2014. Le 6 milioni di unità rappresentano un vero e proprio record e la stessa Sony ha sottolineato come questo numero includa anche le 370 mila unità vendute in Giappone, a partire dal 22 febbraio. Ricordiamo che nelle prime due settimane, dopo il lancio avvenuto nel mese di novembre, Sony aveva già registrato 2.1 milioni di PlayStation 4 vendute per poi passare a 5.3 milioni di unità registrate lo scorso 8 febbraio.

PS4

Hardware E Software: Tanti Titoli In Arrivo

Per quanto riguarda i giochi, invece, i livelli di vendite sono rimasti ben saldi registrando 13.7 milioni di copie vendute nei negozi fisici ed attraverso download digitali sul PlayStation Store. Titoli quali Killzone Shadow Fall, che ha registrato 2.1 milioni di unità, Knack, FIFA 14, Battlefield 4 e Assassin’s Creed IV Black Flag hanno fatto registrare livelli di vendite elevati ed hanno guidato la crescita della nuova PlayStation 4.

Non solo, nei prossimi mesi arriveranno titoli attesi da tempo quali Metal Gear Solid V: Ground Zeroes, Kingdom Hearts III, Destiny, Watch_Dogs, The Witness, #DRIVECLUB, inFAMOUS Second Son e The Order 1886, che potrebbero ulteriormente incentivare gli utenti ad acquistare la console di Sony. Per quanto riguarda lo scontro tra Xbox One e PlayStation 4, quest’ultima ha superato ampiamente la console prodotta da Microsoft ed anche i dati di NPD confermano tutto ciò.

Sony: PlayStation 4 E’ L’Equivalente Di 43 PlayStation 2

In queste ultime ore, Sony ha confermato le indiscrezioni sul fatto che la APU Jaguard prodotta da AMD ha una frequenza pari a 1.6Ghz per ognuno dei suoi otto core. Non solo viste le specifiche hardware, Sony si è spinta oltre effettuando un’insolita comparazione tra PlayStation 4 e PlayStation 2. Andiamo a vedere in dettaglio.

ps4speed

PlayStation 4 VS PlayStation 2

La guerra delle console, durante le scorse settimane, si è combattuta tra Sony e Microsoft. Molti addetti ai lavori hanno sottolineato come Xbox One, rispetto a PlayStation 4, offra performance inferiori a fronte di un prezzo superiore.

Anche i dati di vendita dimostrano come Sony sia riuscita a colpire il target di prezzo giusto. Venduta a 399€, in Italia, la PlayStation 4 ha superato qualsiasi precedente record di vendita, con circa 6 milioni di console vendute in tutto il mondo. Anche se bisognerà aspettare prima che gli sviluppatori sfruttino tutto l’hardware offerto dalla next-gen di Sony, l’azienda giapponese ha evidenziato come la nuova console sia ben 43 PlayStation 2, in termini di performance.

Screen Shot 2014-03-09 at 11.32.56 AM
Questi dati dimostrano che la tecnologia ha fatto importanti passi in avanti, al punto tale da rivoluzionare anche il workflow di realizzazione dei nuovi videogiochi. Se tra PlayStation 2 e PlayStation 3 è stato effettuato un balzo in avanti in termini di grafica ed intelligenza artificiale, sarà interessante vedere se la potenza computazionale della nuova PlayStation 4 verrà sfruttata completamente. Per il momento, i giochi sviluppati per PlayStation 3 e PlayStation 4 presentano minime differenze, soprattutto per quanto riguarda la grafica. Sarà quindi necessario aspettare qualche mese, prima di vedere veri e propri titoli next-gen. Tuttavia, il fatto che PS4 abbia le performance pari a 43 PS2, fa pensare quali siano le vere potenzialità della nuova console di Sony. Cosa ne pensate?

Sony PlayStation 4: Novità In Arrivo

Le console next-generation sono già disponibili sul mercato e la PlayStation 4 ha dimostrato il proprio potenziale, soprattutto per quanto riguardano i livelli di vendite. Sony, non a caso, ha investito molto nel rendere la console molto competitiva sia per quanto riguarda le performance che il prezzo stesso. Le future versioni di firmware porteranno alcune importanti novità, attese da parte degli utenti. Andiamo a vedere in dettaglio.

ps4

Joystick PS4: Led Quasi Off E Non Solo

La nuova Sony PlayStation 4 è ha registrato, in questi mesi, un vero e proprio successo in termini di vendite. Non solo, l’utenza ha dimostrato particolare attenzione sui nuovi titoli, anche se per il momento le aziende hanno rilasciato pochi videogiochi focalizzati per la next-generation di console. Inoltre, buona parte di tutto coloro che hanno acquistato la nuova console di Sony hanno lamentato l’impossibilità di riprodurre CD audio e non solo. Tuttavia, vi è da sottolineare come le novità che dovrebbero arrivare riguardano soprattutto la parte software e non a caso il futuro firmware update, secondo le ultime indiscrezioni, permetterà di ridurre la luce emessa da parte del joystick.

Screen Shot 2014-03-21 at 4.45.04 PM

Tramite Twitter, infatti, Shuhei Yoshida, President of Worldwide Studios, Sony Computer Entertainment, ha reso noto il fatto che Sony offrirà questa funzionalità. Dobbiamo sottolineare che una delle più frequenti lamentele riguarda il fatto che il nuovo joystick non sia in grado di superare le otto ore in termini di durata della batteria.

Per gli hardcore gamers 8 ore risultano fin troppo poche, ma anche per un giocatore occasionale, la durata della batteria può essere al massimo una settimana. Uno dei più frequenti suggerimenti, quindi, è quello di acquistare un secondo joystick per effettuare lo “switch” durante le sessioni di gioco, qualora si scarichi completamente il primo.

dual-shock-4_t
Non solo, nelle prossime settimane verrà introdotto un “editor di video ritocco“, offerta la capacità di esportare e salvare video o immagini su USB tramite l’apposito pulsante Condividi, così come la possibilità di acquisire (HDCP off) gameplay tramite HDMI. Sottolineiamo, quindi, il fatto che Sony sia attualmente al lavoro per introdurre importanti novità e che porteranno, di conseguenza, ulteriori funzionalità fondamentali. Cosa ne pensate?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273