Top

SSD Una Tecnologia Ancora Acerba

La nuova promessa della tecnologia per la gestione di dati, ovvero gli SSD, stanno mostrando i primi problemi e come la tecnologia sia ancora acerba. Infatti si prevede che continueranno a dominare gli hard disk sia nell’ambiente enterprise che quello casalingo, nonostante i tempi di crisi che sta attraversando il settore come abbiamo visto ieri.

Una Rivoluzione Promessa A Metà

Quando vennero annunciati gli SSD fecero tanto clamore da essere definita la morte dei tradizionali hard disk. Le 2 tecnologie si stanno confrontando da qualche anno e ancora oggi gli hard disk hanno la meglio per il loro costo/gigabyte. L’università di San Diego ha pubblicato uno studio nel quale definisce “Un triste futuro delle memorie NAND Flash”. Vengono, in questo studio, analizzate sia le latenze che dovrebbero aumentare all’aumentare della dimensione fino ad arrivare ad un SSD da 14TB che avrebbe latenze paragonabili a Hard Disk standard. Inoltre, i singoli chip hanno un ben determinato periodo di “vita”, quindi maggiori operazioni effettuiamo e minore sarà la vita sia dei singoli chip che del SSD. Forse ancora oggi conviene puntare su tecnologie tradizionali visto che il perfezionamento di questa tecnologia non è ancora completo. Da sottolineare è che questo studio ha analizzato le tecnologie odierne e non sappiamo ancora cosa ci attenderà il futuro. Possiamo dire quindi che la battaglia tra hard disk tradizionali e SSD è ancora aperta.

Alleghiamo le conclusioni dello studio, se volete maggiori informazioni cliccate sul link

“The technology trends we have described put SSDs in an unusual position for a cutting-edge technology: SSDs will continue to improve by some metrics (notably density and cost per bit), but everything else about them is poised to get worse. This makes the future of SSDs cloudy: While the growing capacity of SSDs and high IOP rates will make them attractive in many applications, the reduction in performance that is necessary to increase capacity while keeping costs in check may make it difficult for SSDs to scale as a viable technology for some applications.”

Link | San Diego University | LockerGnome

@albertmarini

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273