Top

Dell Punta Sui Tablet: A Giugno Arriva Streak

L’innovazione tecnologica porta con sé nuovi e sempre più sofisticati prodotti: con l’avvento di Apple iPad, è praticamente rinata l’era dei tablet, strani ibridi tra netbook e smartphone che per tanti anni sono stati un po’ ignorati e hanno avuto un ruolo del tutto marginale nell’elettronica di consumo.

Dopo il boom (inatteso) del tablet di Steve Jobs questi dispositivi sono invece tornati alla ribalta, come ha confermato l’annuncio di Verizon di volerne realizzare uno proprio in collaborazione con Google. Peccato che invece ha battere tutti sul tempo sia stata la multinazionale elettronica Dell, i cui notebook e pc desktop sono largamente diffusi anche in Italia.

Il tablet Dell si chiamerà Streak

Non ha un nome particolarmente orecchiabile il tablet targato Dell, prossimo al lancio. Il suo nome sarà Streak (chissà se gli autori avranno voluto sottolineare la sua velocità, la sua sottigliezza o qualcos’altro), e sarà basato su Google Android.

Display da 5 pollici multitouch, risoluzione di 800 x 480 pixel, processore Qualcomm SnapDragon da 1Ghz. Sono alcune delle caratteristiche del nuovo device, che verrà commercializzato (nel Regno Unito) già a partire dal mese di Giugno.

Sarà dotato di Wi-fi, Bluetooth, 3G a 7.2 mbps e antenna GPS. Non mancherà una potente fotocamera a 5 megapixel con doppio flash LED: quasi certamente, però, non supporterà l’alta definizione.  Le dimensioni (non ancora ufficializzate) saranno decisamente ridotte rispetto all’iPad: indicativamente sarà grande quanto un quarto di foglio.

Oltre ai 2gb di memoria integrata, sarà presente un slot per MicroSDHC con supporto sino a 32GB. Infine per quanto riguarda la versione del sistema operativo, entro l’anno, assicurano da Dell, verrà effettuato l’upgrade al nuovo Android 2.2 Froyo.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273