Top

Tim Cook Si Scusa Con Tutti I Clienti

Si parla di iOS 6 e subito si pensa all’imperfezione. Ovviamente non tutti la penseranno così, ma la gran parte di coloro che è passata da iOS 5.1.1 a iOs 6 si è terribilmente pentita, soprattutto i grandi utilizzatori delle mappe che fino ad ora si trovavano sugli iDevices. Ad accorgersi dell’upadte “fallimentare” non sono stati solo gli utenti, ma anche il Ceo di Apple, Tim Cook. Sì, proprio così. Anche Tim Cook è convinto che il lavoro svolto su iOs 6 non sia stato dei migliori. A darne la prova è una lettera rilasciata sul sito di Apple, firmata dallo stesso Cook.

Tim Cook Si Scusa!

Ai nostri clienti,

Qui in Apple ce la mettiamo tutta per fare i migliori prodotti al mondo che offrano il massimo dell’esperienza d’uso possibile ai nostri clienti. Con il lancio della nostra nuova applicazione Mappe, la scorsa settimana, abbiamo mancato questo impegno. Ci dispiace moltissimo per la frustrazione che ciò ha causato tra i nostri clienti e stiamo facendo tutto il necessario per migliorare Mappe. L’applicazione per le mappe esiste dalla prima versione di OS. Col passare del tempo, abbiamo deciso di offrire ai nostri clienti mappe ancora migliori con funzionalità come le indicazioni passo-passo, istruzioni vocali, viste dall’alto e mappe basate sulla grafica vettoriale. Per fare questo abbiamo dovuto creare una nuova versione di Mappe da zero. Ci sono già più di 100 milioni di dispositivi con iOS che usano le nuove Mappe Apple, con molti altri che si aggiungono ogni giorno. In appena una settimana, iOS gli utenti con le nuove Mappe hanno cercato circa un miliardo di luoghi. Più i clienti utilizzano le nostre Mappe più potranno migliorare e apprezziamo molto tutte le segnalazioni che abbiamo fino a ora ricevuto. Mentre miglioriamo Mappe, potete provare alcune alternative scaricando applicazioni per le mappe dal nostro App Store come Bing, MapQuest e Waze, o potete usare le mappe di Google e di Nokia andando sui rispettivi loro siti web e creando un’icona nella home del vostro telefono che rimandi alle loro applicazioni su Web. Tutto quello che facciamo a Apple mira a rendere i nostri prodotti i migliori al mondo. Sappiamo che da noi vi aspettate questo, e continueremo a lavorare senza sosta fino a quando Mappe non raggiungere gli stessi standard.

Tim Cook
Amministratore delegato di Apple

Insomma, sembra che Apple rilascerà al più presto un aggiornamento in cui verranno corretti i diversi bug presenti nell’ App Mappe. Stay Tuned.

Link| Mobile FanPage

 

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273