Top

Torrent: Scoprire Se il Tuo Provider Limita il Traffico

torrent limit

Ci sono molti motivi per cui il proprio provider ISP potrebbe limitarci il traffico torrent ma più in generale il traffico P2p.

Uno dei più gettonati è quello per cui la banda della rete ISP non è ingrado di gestire l’enorme mole di dati che continuamente vengono scambiati tra il popolo di internet; per ovviare a possibili problematiche più gravi, molti provider decidono, anche per questo, di limitare il traffico proveniente dallo scambio Peer-to-Peer (P2P).

Come controllare se il provider limita il traffico Torrent

Una serie di altri motivi possono, involontariamente, influenzare la velocità di download dei nostri file; un firewall male impostato potrebbe bloccare le connessioni in ingresso oppure un router mal configurato e ancora la presenza di un numero limitato di peers nel client torrent.

Se siamo sicuri di non essere noi il problema allora forse potrebbe esserlo  il proprio provider; Possiamo  verificarlo utilizzando una web application chiamata Glasnot, realizzata da Google in collaborazione con l’Open TecnologyPlanetLab Consartium, che simula il download dalla rete torrent per stabilire se il provider utilizzato stia limitando in qualche modo la connessione, applicando filtri anti P2p.

limit traffic torrent

Basterà cliccare sul pulsante ” Start Testing” per avviare la procedura di controllo che durerà circa 6-7 minuti; al termine riceveremo un elenco dettagliato del processo con la risposta che stavamo cercando.

Si noti che alcuni ISP non limitano tutto il traffico di BitTorrent, ma solo se esso supera una certa soglia. Quindi se il test non rileverà nessuna limitazione potrebbe risultare incorretto per i motivi precedentemente esposti e dunque potremo iniziare a pensare a come aumentare la velocità di download dei Torrent.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273