Top

Torrent su Linux: KTorrent

ktorrent

Abbiamo già visto che su Emule è possibile usare dei programmi appositamente sviluppati per scaricare file attraverso le reti peer to peer. Stiamo parlando di Amule, un programma che, come dice il nome stesso, deriva dal noto Emule, che però funziona solo su sistemi operativi Windows.

Ora vediamo come poter scaricare file torrent usando KTorrent, un programma sviluppato appositamente per Linux. Questo programma fa parte della serie di software Extragear, sviluppati appositamente per ambiente KDE.

KTorrent, le caratteristiche

KTorrent è un programma molto completo e con un interfaccia grafica intuitiva ed essenziale, che ci consente, tra le altre cose, di tenere controllati sia i download che gli upload di file torrent.

Una cosa molto bella di KTorrent è la possibilità di personalizzarlo con numerosi plugin, in maniera da avere un’esperienza di download personalizzata a seconda delle nostre necessità. Tra i plugin più interessanti possiamo vedere quelli che evidenziano le statistiche dei trasferimenti, le ricerche di file torrent direttamente nei siti più famosi della rete e la possibilità di filtrare gli indirizzi IP.

Un’altro punto di forza di questo client Torrent è il fatto che non consuma un quantitativo eccessivo di risorse, il che ci consente di usarlo anche su computer un po’ più vecchi.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273