Top

Ubuntu Edge: la Storia di un Fallimento Annunciato

7/08/2013

Non sempre i progetti riescono ad ottenere il successo sperato. Edge è il nuovo smartphone realizzato da Canonical, ma attualmente non è ancora riuscito ad attirare i 32 milioni di dollari richiesti per la sua produzione di massa. Andiamo a vedere in dettaglio.

w680

Insuccesso Preannunciato?

Il nuovo smartphone progettato da Canonical e denominato Edge, attualmente non riesce ad avere il successo sperato. Ubuntu Edge, infatti, è uno smartphone che ha installata nativamente la versione mobile del popolare sistema operativo Ubuntu. Per realizzare Edge sono necessari oltre 32 milioni di dollari e Canonical ha, per questo motivo, deciso di appoggiarsi ad Indiegogo, popolare piattaforma di crowdfunding.

Con un periodo ristretto a 30 giorni, questo ambizioso progetto, sulla carta, avrebbe dovuto raggiungere oltre 1 milione di dollari al giorno, tuttavia dopo 15 giorni trascorsi sembra che questo progetto sarà destinato ad essere solamente un concept. Infatti, su Indiegogo attualmente sono stati raccolti 8.3 milioni di dollari per Edge, ma cifra ancora ben lontana dai 32 milioni previsti.

L’inizio della campagna su Indiegogo ha fatto ben sperare visto che nelle prime 24 ore sono stati raccolti 3.45 milioni di dollari e dopo una settimana Edge aveva raggiunto quota 7.07 milioni. Nella settimana successiva, tuttavia, il progetto ha raccolto poco più di un milioni, portando la quota a 8.39 milioni.

Secondo i dati, inoltre, nelle ultime 24 ore sono stati raccolti poco più di 80 mila dollari e tutto ciò significa che meno di 100 persone hanno optato per l’acquisto dell’Edge. Questi numeri, tuttavia, sono impressionanti per lo standard delle piattaforme di crowdfunding ma il problema è quello di non raggiungere la cifra di 32 milioni di dollari ed, ovviamente, rinunciare completamente a questo progetto.

Open Analytics ha recentemente sottolineato come la campagna terminerà tra 18 e 22 milioni di dollari, mancando completamente l’obiettivo per oltre 10 milioni. Le statistiche, quindi, segnano già il futuro dello smartphone di Canonical, anche se è possibile che negli ultimi 15 giorni vengano raccolti i rimanenti 24 milioni di dollari.

Alcuni addetti ai lavori, inoltre, sottolineano come uno dei principali problemi di questa campagna possa essere stato quello di vendere Ubuntu Edge in varie fasce di prezzo, a partire da 625$ per arrivare a 730$, in modo tale da avvantaggiare coloro che sono arrivati per primi. Staremo a vedere nelle prossime settimane cosa succederà e cosa deciderà Canonical. Cosa ne pensate? Siete interessati allo smartphone prodotto da Canonical?

Link | TheVerge

Update: 14/08/2014

Ubuntu Edge: Le Foto Di Un Dispositivo Che Non Vedremo Mai

Ubuntu-Edge1

Non capita molto spesso di vedere dei progetti che sembrano promettenti crollare in basso per mancanza di fondi. Sfortunatamente è quanto accaduto al progetto presentato da Canonical, il creatore di Ubuntu. Il progetto prevedeva la realizzazione di uno smartphone che, almeno sulla carta, aveva funzioni che fino ad ora nessuno smartphone ufficialmente permetteva (dualboot, per esempio).

Ecco Le Uniche Foto

gsmarena_004

Lo smartphone con Ubuntu che per essere realizzato aveva avviato una raccolta fondi con obiettivo 32 milioni, sembra non aver raggiunto la cifra prefissata e pare proprio che non si realizzerà mai in larga scala. Il progetto proviene direttamente dall’inventore di Ubuntu, Canonical che con questo progetto puntava in alto, anche perchè i prototipi sembravano essere davvero interessanti. Dalle foto qui in alto, e dal video in fondo l’articolo si può ben notare con che minuziosità e attenzione ai particolari è stato realizzato questo prototipo che, a primo acchito, può ricordarci il Surface di Microsoft.

Lo smartphone, con display da 4,7 pollici HD, permette l’utilizzo in dual boot di Android e Ubuntu, in modo da poter switchare comodamente da un sistema all’altro. Inoltre si vociferava che lo smartphone poteva “convertirsi in pc”, data la  possibilità di utilizzo di app native. Non si sa cosa abbia fatto tentennare gli investitori nel progetto, forse il prezzo di vendita ritenuto un po’ troppo alto: si parla infatti di 775$, successivamente ridotti a 695$ che restano, comunque, un prezzo troppo alto da pagare.

Link| Gsm Arena
Update: 22/08/2013

Sull’Orlo del Fallimento

Non tutti i progetti riescono a raggiungere i risultati sperati. Ubuntu Edge è stato uno di quei progetti che ha catalizzato l’attenzione della blogosfera ed anche degli addetti ai lavori. E’ ufficiale che lo smartphone progettato da Canonical non vedrà mai la luce, ma Ubuntu Edge è uno smartphone che potremmo definire rivoluzionario e che alla fine ha fatto registrare un successo per Indiegogo. Andiamo a vedere in dettaglio.

ubuntu-edge-main-1_580-0

Ubuntu Edge: Obiettivo Non Raggiunto

L’obiettivo che si erano prefissati all’interno del team di sviluppo di Ubuntu era quello di creare uno smartphone dotato di sistema operativo Ubuntu in grado di diventare anche un vero e proprio computer desktop. Il progetto Ubuntu Edge, quindi, ha fallito il raggiungimento del traguardo di 32 milioni di dollari per circa 19 milioni. Infatti su Indiegogo sono stati raccolti a favore di questo progetto “solamente” 12.8 milioni di dollari. Questo smartphone non verrà mai prodotto e tutti i soldi ritorneranno a coloro che hanno contribuito, nei prossimi 5 giorni lavorativi.

ubuntu-edge-main-2_580-0

Pur essendo stato un fallimento, il progetto Ubuntu Edge ha fatto registrare un successo, visto che nessun progetto aveva mai raggiunto una cifra così elevata, al punto tale da diventare il progetto più finanziato della storia del crowdfunding. Il precedente record che si era registrato riguardava Kickstarter ed in particolare il progetto dello smartwatch Pebble.

Canonical, quindi, da ora in poi, si focalizzerà solamente sul sistema operativo mobile Ubuntu dedicato agli smartphone che arriveranno nei primi mesi del 2014 e nei prossimi anni. Dobbiamo, comunque, sottolineare di essere dispiaciuti nel vedere un progetto innovativo come Ubuntu Edge cader nell’oblio. Fatto sta che gli sviluppatori di Canonical hanno dato un’impressione di cosa come sia possibile creare un computer desktop grazie ad un semplice smartphone dotato di una versione “speciale” di Ubuntu. Cosa ne pensate?

ubuntu-edge-14_610x458_580-0

Link | cnet

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273