Top

Un iPhone Con Tastiera Qwerty

Un periodo in cui le novità nel campo dell’elettronica non si fanno di certo attendere. Ciò che ultimamente fa brillare gli occhi a moltissime persone sono senz’altro i nuovissimi smartphone che vengono messi in commercio. Pensate al nuovo Nokia Lumia 900, che in poche ore dall’apertura dei preordini ha fatto registrare negli States il tutto esaurito, o all’iPhone 4s che in Cina ha fatto creare code lunghe diverse centinaia di metri nel corso della notte in attesa dell’apertura degli Apple Store. Oggi parleremo proprio del Melafonino di Cupertino (fa anche la rima 😉 )

Una Tastiera Qwert? No, grazie!

Ciò che lascia meravigliati molti utenti sin dal primo rilascio dell’iPhone, è come si possa fare tutto con un solo tasto fisico. Certo, se l’iPhone è diventato quello che è ora lo deve sicuramente al suo aspetto esteriore, oltre che ovviamente all’hardware di tutto rispetto. Vi immaginate un iPhone con una tastiera QWERTY che spunta dal lato? No vero? Nessuno se lo sarebbe aspettato, ma pare che i primi modelli di iPhone sarebbero stati disegnati con una tastiera Qwerty. L’idea fu di Tony Fadell che, perplesso sull’uso di un dispositivo multitouch, aveva deciso di integrare una tastiera sullo smartphone Apple.

Ovviamente, come è ben noto, questo design non fu preso in considerazione, anche perché Steve Jobs riuscì a persuadere Fadell facendo capire lui che un display multitouch capacitivo avrebbe senz’altro fatto più successo che una semplice tastiera qwerty.  Inoltre avrebbe dato molto più filo da torcere alle case concorrenti produttrici di smartphone. E così è stato. Intanto Apple dal 2007, data di lancio dell’iPhone 3, è leader del mercato della telefonia mobile ma bisogna che stia attenta all’arrivo di nuovi modelli che potrebbero dar filo da torcere al melafonino. Occorrerà quindi una nuovo genialata, in grado di mettere a tacere i restanti produttori di smartphone.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273