Top

Come Usare Al Meglio Google Chrome

E’ il browser del momento: veloce, semplice, con una grafica scarna. Molti lo vogliono, ma sono pochi quelli che ne sfruttano tutte le potenzialità. Google Chrome è il browser gratuito di Google, scaricabile a questo indirizzo.

In questo articolo vedremo come renderlo ancora più performante, rivelandovi alcuni semplici ma utili trucchi per usarlo al meglio.

Siti Preferiti, Home Page: tutto quello che serve, subito!

La maggior parte di internauti, sia che usino Chrome oppure no, sanno dell’esistenza dei Preferiti (anche detti Bookmark o Segnalibri) ma di fatto non li utilizzano! Su Google Chrome la gestione dei Preferiti è molto semplice: anzitutto abilitiamo la Barra dei Preferiti con la combinazione di tasti CTRL + Maiusc + B (per chi ha difficoltà, è sufficiente cliccare sull’icona a forma di chiave inglese e scegliere Mostra sempre la Barra dei preferiti).

Per aggiungere una pagina, clicchiamo sulla stella bianca nella barra di ricerca, selezionando come Cartella la Barra dei Preferiti. La stella diventerà gialla (questo indica le pagine presenti tra i siti preferiti). Se un sito ci può essere utile ma non lo vogliamo nella barra, possiamo inserirlo in Altri Preferiti (presente a destra della Barra).

Se abbiamo bisogno di tantissimi Preferiti e non ci stanno più nella barra, ecco un semplice trucco formidabile (vedi immagine): clicchiamo col destro su un Preferito, andiamo su Modifica e rimuoviamo il nome. In questo modo nella Barra Preferiti rimarrà solo l’icona occupando molto meno spazio.

Siete invece stufi di dover aprire Google, Facebook, Gmail o altre pagine ogni volta che entrate su Chrome? No problem! Sembra nell’icona Impostazioni (a forma di chiave inglese), andiamo su Opzioni > Impostazioni di base. Scegliamo Apri le seguenti pagine, aggiungendo tutte quelle che ci servono.

Una barra di ricerca tutto fare

Sapevate che la barra indirizzi di Google Chrome è anche una barra di ricerca? “Certo che lo sapevamo”. Ma sapevate anche che è possibile utilizzare contemporaneamente decine di motori di ricerca, scegliendo ogni volta quello più interessante?

Ebbene si: sempre in Impostazioni di base, andiamo su Ricerca predefinita > Gestisci. Possiamo aggiungere nuovi motori, ma per utenti meno esperti consiglio questa procedura: clicchiamo su uno dei motori già presenti nell’elenco (es: Wikipedia). Andiamo su Modifica. Sostituiamo il campo Parola chiave con una parola tipo “wiki”. Applichiamo le modifiche.

Ora, digitando wiki nella barra di ricerca e cliccando il tasto Tab, la ricerca verrà effettuata direttamente su Wikipedia, senza dover ogni volta entrare sul sito.

Estensioni e tasti rapidi

Su Chrome, le più importanti funzioni si possono accedere direttamente con delle rapide combinazioni di tasti. Esempio: CTRL + H apre la Cronologia, CTRL + J apre i download. Con CTRL + Maiusc + N possiamo aprire la finestra di Navigazione in incognito, che ci permetterà di navigare senza lasciare cookie e dati personali in giro e senza salvare la Cronologia.

All’indirizzo locale chrome://extensions/ potremo invece conoscere e personalizzare le estensioni installate, o provarne di nuove. Mentre all’indirizzo locale about:memory potremo conoscere le statistiche sul consumo di risorse di Google Chrome.

Tutto qui? Certamente no. Le funzioni nascoste e i trucchi sono tantissimi altri: elencarli tutti sarebbe lungo. Lascio a voi la scelta e il divertimento di trovarne altri, che potrete rivelare con un commento.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273