Top

Usare La Realtà Aumentata Nel Marketing Pubblicitario

topps-AR

La realtà aumentata, come suggerisce il nome stesso, è l’uso di elementi virtuali all’interno di scene reali in tempo reale. Questa tecnica negli ultimi anni si sta sviluppando sempre più grazie anche ai dispositivi mobili dotati  di fotocamera integrate sempre più definite.

Come usare la realtà aumentata nel marketing

La parte  “visual” è un elemento importante della pubblicità, quindi non sorprende che molte aziende stiano investendo nella realtà aumentata, sviluppando applicazioni e strumenti  che visualizzano i loro prodotti in modo magico e indimenticabile.

Diamo quindi uno sguardo ad alcuni usi promozionali di questa nuova tecnologia che ha solo bisogno di una comune webcam per PC, consentendo però di dare a tutti la possibilità di sperimentare la realtà aumentata o “augmented reality“, una tendenza che sarà sempre più presente nel 2010.

1- BMW Z4 : spot televisivo che vede l’artista Robin Rhode utilizzare  l’auto  Z4 grazie a un foglio con logo stampato in centro . Scaricare il software, stampare il simbolo 3D in un comune foglio di carta  e inquadrando il logo con la  vostra webcam potrete ammirare l’auto Z4  che potrete guidare  usando i comandi da tastiera.

2-Transformers: Revenge of the Fallen  – Così come per la realtà aumentata, questo esempio utilizza la tecnica chiamata ” face-tracking”un’intelligente tecnologia che consente di rilevare i lineamente del nostro viso e adattarvi una maschera che in questo caso è il modello 3d del robot di Trasformers. Il sito è ancora disponibile.

3-Carte da gioco – 3D Model : Le carte da collezione del 21 ° secolo sono molto più geek.  Inquadrando con una webcam la vostra figurina del vostro calciatore preferito vedrete apparirvi sopra il modello 3D dell’atleta interattivo. Così come la  rappresentazioni olografica  questo trucco risulta abbastanza efficace  per  impressionare la  maggior parte dei bambini e delle persone.

4-USPS Priority Mail Virtual Box Simulator :il servizio di poste  americanoMail Virtual Box Simulator” è un uso intelligente della tecnologia che consente agli utenti di confrontare le dimensioni di un oggetto  che devono inviare rispetto alle dimensione delle  scatole virtuali trasparente in 3D che appaiono.

5- RayBam (occhiali) :Il software consente di provare virtualmente il paio di occhiali della linea raybam ruotando la testa in diverse angolazioni. A seconda della opacità del vetro, si intravedono anche gli occhi attraverso delle sfumature trasparenti.

USPS Priority Mail Virtual Box SimulatorUSPS Priority Mail Virtual Box Simulator
email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273